Pescara, concerti finali dell’Istituto Tostiano il 5 e 6 luglio

Sabato 5 luglio alle 19, nella Sala di Musica di Pal. Corvo, sede dell’Istituto Nazionale Tostiano (INT) di Ortona, e domenica 6 luglio alle 19, nell’Auditorium dell’Accademia Musicale Pescarese (AMP), in via dei Peligni a Pescara, si svolgeranno i concerti finali del corso annuale per cantanti e pianisti accompagnatori “Il Melodramma e l’Oratorio” tenuto dal tenore Nunzio Fazzini e dal pianista Roberto Rupo. Durante i vari incontri all’AMP, da febbraio a luglio, si è approfondita la tecnica vocale e l’arte scenica per i cantanti, con l’obiettivo di migliorare l’interpretazione di arie, scene, duetti, terzetti e concertati del repertorio “serio” e “buffo”, con incursioni nel repertorio degli Oratori sacri. Il corso era aperto anche ai pianisti accompagnatori, che hanno collaborato attivamente durante le lezioni dei cantanti, svolgendo il ruolo di maestri sostituti e di spartito. 

Il concerto del 5 luglio ad Ortona sarà dedicato al repertorio sacro con brani dal “Magnificat” di Vivaldi e di Bach, dal “Messiah” di Haendel, dalla “Petite Messe Solennelle” di Rossini e, per concludere verrà eseguito il “Resurrexit” per solisti, coro e pianoforte di F.P. Tosti, pagina molto interessante, in perfetto stile liturgico anglosassone e di rarissima esecuzione. Nel concerto di domenica 6 luglio all’AMP verranno invece affrontati brani del repertorio operistico, con l’esecuzione di arie solistiche, duetti, terzetti, concertati da Opere di Mozart, Cimarosa, Rossini, Donizetti, Bellini, Puccini, Massenet. Ad eseguire l’impegnativo repertorio dei due concerti tutti gli allievi del corso, mentre al pianoforte si alterneranno Roberto Rupo e gli allievi pianisti.

L’ingresso ai due concerti è libero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *