Pescara, Capodanno con la musica dei Tiromancino il 31 dicembre

Pescara festeggia il Capodanno con i Tiromancino. Un concerto di altissima qualità aperto alla città il 31 dicembre in Piazza Salotto, per chiudere l’anno e cominciare il 2015 con una fra le band più amate e seguite della musica leggera italiana di nuova generazione. Intanto per le festività si arricchisce di tre appuntamenti speciali il calendario dell’Amministrazione in collaborazione con le realtà che si occupano di intrattenimento: Venerdì 19 fino a domenica 21 Arte sotto i portici, Piazza Salotto diventa una galleria all’aperto, 26gli artisti che hanno aderito all’iniziativa ideata dal professor Giorgio Del Bono. Sabato 20 dicembre alle ore21, esibizione aperta alla città del Coro dell’Accademia Musicale Pescarese diretto dal maestro Pasquale Veleno, con il gruppo Acanto e i musicisti cileni Raul Cespedes e Rodrigo Faulbaum Gomez, che dalle 21 al cinema Circus, con la Messa etnica sudamericana di Ariel Ramirez, Misa Criolla, evento ideato, organizzato e offerto da Micso, Internet Solutions. Domenica 28 dicembre, infine, esibizione sempre in piazza Salotto del Coro Polifonico di Pescara, con repertorio natalizio classico, abruzzese, singolare anche internazionale.

“Siamo felici di avere Federico Zampaglione e il gruppo con noi a Pescara – dice l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Questo Capodanno sarà una ripartenza per la città che ha bisogno di recuperare un ruolo di primo piano sulla scena nazionale e di tornare ad imporsi come il palcoscenico di riferimento per l’Abruzzo e il centro Italia. La nostra intenzione è che il concerto di Capodanno non sia solo un grande evento dal punto di vista musicale, ma anche un momento di aggregazione sociale, per portare intrattenimento di alto livello in piazza e offrire alla città che non può permettersi una festa un concerto di qualità.

I Tiromancino sono un biglietto fortunatissimo per questo viaggio che ricomincia, siamo felici di accoglierli a saremo felici di cantare con loro la musica che li ha resi celebri e amati fra il pubblico giovanissimo e non solo che li accompagna da anni. Per la città è l’occasione di assistere ad un concerto di grande qualità, che segna un obiettivo da perseguire da parte della nostra amministrazione, quello di puntare su un intrattenimento che lasci il segno in positivo, che diverta in modo sano, che riapra le porte di Pescara a una nuova stagione di grandi eventi. Li costruiremo insieme alla città, perché anche in periodi difficili la qualità conti e diventi un vettore di crescita e cambiamento”.

Durante la conferenza Federico Zampaglione, il leader del gruppo è stato raggiunto al telefono per un commento: “Prepareremo una scaletta micidiale, che farà cantare tutta la città: ci saranno i pezzi più noti e daremo vita ad un concerto che farà anche ballare – ha annunciato – Avremo con noi una cover band che ci segue da sempre e siamo felici di poter tornare a Pescara dove siamo venuti varie volte e ogni volta è stato un bel ricordo quello che abbiamo portato via. Invitiamo tutti a raggiungerci il 31 dicembre in piazza, facciamo diventare questo Capodanno il più importante di tutti quelli che abbiamo intorno. Pescara è una città dove si ama la musica, coniugarla anche ad un’occasione speciale per stare insieme e per regalare un Capodanno diverso per chi è solo è un fine che condividiamo”. Il 2014 per noi è stato un anno strepitoso, l’anno del ritorno, di un ritorno che ci ha riempito di entusiasmo e di affetto ovunque. Un anno di buone vibrazioni che auguriamo a tutti quanti per questo Natale. A presto!”

Si chiude un grande anno, 2014 ha visto nuovo anno, di ritorno, è andato molto bene e abbiamo girato e l’estate scorsa, positivo, anni precedenti dedicato di più al cinema ed è un ritorno al di sopra delle aspettative, sentito calore da parte della gente e dei fan e delle radio, accoglienza caloroso. Chiude un 2014 fantastico, concerto così di buon auspicio

“Ringraziamo il Comune di Pescara e in particolare l’Assessorato al Turismo e ai Grandi Eventi nella persona dell’assessore Giacomo Cuzzi per aver affidato alla Best Eventi l’organizzazione di un evento così importante come Capodanno – aggiunge Andrea Cipolla, Best Eventi – Sarà un Capodanno da trascorrere tutti insieme in piazza come una vera comunità, all’insegna della grande musica con un gruppo affermato e apprezzato come i TIROMANCINO. La serata inizierà alle 22,30 e sarà condotta  da Mila Cantagallo per poi aspettare il 2015 assieme a Federico Zampaglione e la sua band”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *