Pescara capitale del 3D dal 28 al 30 novembre

Stands, workshop e seminari, animeranno la seconda edizione di Starter 3D, evento nazionale dedicato completamente alle tecnologie del 3D, in programma dal 27 al 30 novembre prossimi a Chieti e Pescara. L’iniziativa e’ promossa dalla CNA Abruzzo ed e’ organizzata dal contratto di rete e incubatore di Startup, Digital Borgo, che ha tra i suoi soci sostenitori l’Universita’ degli Studi “G. d’Annunzio” e il polo ICT Abruzzo. L’apertura dei lavori e’ prevista per il 27 novembre, alle 15,30, nel Campus Universitario di Chieti. Dal 28 al 30 novembre l’evento si sposta all’Aurum di Pescara, dove saranno allestiti numerosi stand e i visitatori potranno seguire i vari workshop riguardanti i sistemi avanzati di progettazione e prototipazione e il know how delle aziende partecipanti. La fiera e’ rivolta agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado con necessita’ e aspettative di perfezionamento delle proprie conoscenze a livello scientifico e tecnologico; ai professionisti impegnati nel campo della progettazione e del design; agli artigiani che intendono specializzarsi ulteriormente nell’ambito delle creazioni digitali e agli imprenditori interessati a perfezionare e rendere competitivi i loro processi produttivi. “Il 3D – sostiene Marco Blasioli, presidente di Digital Borgo – e’ un grande strumento per ottimizzare la competitivita’ sul mercato dei nuovi prodotti, perche’ oggi i prototipi sono utilizzati anche dalla piccola impresa per valutare costi, tempi di ciclo e risposta del mercato”. L’idea di Starter 3D – sottolinea Il direttore della CNA Abruzzo, Graziano Di Costanzo – nasce dall’esigenza di “offrire a tutti gli associati la possibilita’ di conoscere nuovi strumenti per le proprie performance nel mercato nazionale e internazionale”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *