Pescara Calcio ospite al Gran Galà di beneficenza “Cuore Nazionale Abruzzo”

Grandissima partecipazione al gala di beneficenza organizzato dall’associazione “Cuore Nazionale Abruzzo” guidata dal coordinatore regionale Francesco Longobardi e tenutosi sabato 12 dicembre 2015, presso il ristorante “Il Giardino dei principi” di Città Sant’Angelo.

L’evento, presentato dai giornalisti Paolo Di Lorenzo (tg5) e Grazia Di Dio (Skysport24) ha visto la sentita partecipazione di alcuni giocatori della Pescara calcio accompagnati dal presidente Daniele Sebastiani, dal team manager Andrea Gessa, dal responsabile media streaming Massimo Mucciante e dal responsabile marketing Remo Firmani.

Scopo dell’evento, raccogliere fondi a favore della Casa Famiglia “La Rosa” e dell’associazione Prossimità alle Istituzioni Onlus che si occupa di accogliere bambini bisognosi che sono stati sottratti dai tribunali alle cure delle proprie famiglie poiché vittime di disagi sociali o condizioni di povertà.

Nel corso della serata sono stati consegnati dei riconoscimenti alle seguenti personalità:

 

Marco Sciarra, presidente Ance Pescara

Daniele Becci, presidente Camera di Commercio Pescara

Daniele Sebastiani, presidente della Pescara calcio

Michele Borgia presidente della Bcc di Cappelle sul Tavo

Sara Brogneri, karateka delle Fiamme Oro

 

L’associazione Cuore Nazionale si occupa con grande impegno di combattere la povertà e l’indifferenza verso coloro che versano in condizioni di difficoltà, contribuendo in maniera attiva al miglioramento del nostro Paese, obiettivo primario dell’ente.

Presenti all’evento anche Andrea Di Maso e Daniele Natalizia, rispettivamente presidente e vicepresidente a livello nazionale dell’associazione e i coordinatori provinciali dell’ente per la regione Abruzzo: Maria Luigia Montopolino (Pescara), Monia Di Silvestre (Montesilvano), Pina Tulli (Penne), Fabiola Speranza (Pianella).

Durante l’evento, il presidente di Cuore Nazionale Francesco Longobardi ha ricevuto in dono dal presidente della Pescara calcio, Daniele Sebastiani, la maglia del calciatore Memushaj e un gagliardetto della squadra biancazzurra.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *