Pescara, Arbor Day: tre giorni dedicati al patrimonio naturale dal 6 all’8 novembre

La Riserva naturale dannunziana di Pescara protagonista dell’Arbor Day, evento in programma dal 6 all’8 novembre. La tre giorni dedicata al patrimonio naturale della citta’ e’ stata presentata, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa dall’assessore alla Riserva Dannunziana Paola Marchegiani, dall’assessore alla Manutenzione del Verde Pubblico Adelchi Sulpizio e dagli organizzatori della manifestazione, che e’ l’unica tappa del centro Italia, ovvero i responsabili la Societa’ Italiana di Arboricoltura (SIA).Nello specifico, sono previsti due eventi paralleli legati al tema degli alberi e alla loro corretta gestione: l’Arbor Day e la Conferenza “Alberi in Citta’, Conflitti e Corretta Gestione”. L’Arbor Day e’ un evento durante il quale soci della SIA per lo piu’ professionisti, molti dei quali vantano certificazioni al livello internazionale, mettono a disposizione a titolo volontaristico il loro tempo e le loro competenze, assai diversificate, nel campo dell’analisi e della cura degli alberi. Sono circa 120 i volontari iscritti all’edizione 2014, che saranno impegnati in workshop di aggiornamento professionale e in cantieri dimostrativi organizzati all?insegna delle piu’ moderne procedure e tecniche di arboricoltura ornamentale. Oltre ad avere uno scopo concreto, traducibile in sedute di diagnosi e interventi di cura degli alberi, l’iniziativa persegue obiettivi sia educativi sia formativi, rivolti rispettivamente a tutta la cittadinanza e a coloro che si stanno avvicinando al mondo dell?arboricoltura professionale ma non solo. Sono previsti momenti di svago a cura dei volontari del gruppo Sia Junior, che allieteranno i piu’ piccoli educandoli alla cultura dell?albero. Parallelamente al Arbor Day, i giorni 7 e 8 novembre si terra’ presso la sede Aurum di Pescara una conferenza dedicata al tema degli alberi in citta’, alle criticita’ che questi pongono e alla loro corretta gestione.”Si tratta di un evento speciale e che ha una rilevanza nazionale ? ha sottolineato l’assessore Marchegiani – Pescara ospiterà per la prima volta quella che e’ a tutti gli effetti la prima tre giorni sulla cultura dell’albero che si svolge nel centro sud della penisola, Roma a parte. Questo bisogno scaturisce dal fatto che esistono notevoli criticita’ sulla gestione del verde urbano” “Un valore che significa anche manutenzione del patrimonio arboreo cittadino ? ha aggiunto l’assessore Sulpizio – Il verde e’ il polmone che dobbiamo tutelare perche’ non solo dia vivibilita’ al territorio, ma sia vivibile, sano, tuteli specie e futuro dei nostri alberi. Questo sia che si trovi lungo le strade, che nelle riserve e nelle aree verdi. Il Comune di Pescara tornera’ a fare manutenzione, una ripartenza necessaria, che ci coinvolge come amministratori e cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *