Pescara, appuntamenti club jazz Kabala, calendario dal 9 gennaio al 27 marzo

Il giovedì è Kabala. Tornano gli ormai classici appuntamenti con la musica di qualità a Pescara. Si tratta della quarta stagione per il jazz club del capoluogo adriatico che, da un’idea nata sul web, è passata in breve tempo ad aprire una “casa” per migliaia di appassionati, raccogliendo così l’eredita’ ed il testimone dello storico Kabala di via Ravenna.

Per questa stagione l’indirizzo è in via delle Caserme a Pescara, presso il Caffè Letterario.

Da 2011 al 2014, anni trascorsi ascoltando sul palco i grandi nomi italiani e stranieri, le nuove tendenze, i giovani talenti del territorio, il Kabala si è ormai affermato come una realtà consolidata tra i locali in Italia che fanno del “live” il loro unico e semplice motivo di esistere.

“La scommessa fatta anni fa è risultata vincente – dice il presidente Giancarlo Alfani – semplicemente perchè la voglia di condividere musica dal vivo, di altissimo livello era tanta. Ovviamente abbiamo realizzato tutto questo perchè in molti ci hanno creduto, chi ha voluto darci una casa, i collaboratori e gli sponsor. Doveroso per me ricordare, infatti, che l’associazione Kabala non ha fini di lucro, e tutto il budget a disposizione viene investito sui concerti. Secondo me parlare di sponsor è però improprio, perchè la Maico, Farnese Group, Banca dell’Adriatico e Caffè Letterario-Tabacchi Jazz (che da questo anno si è aggiunto ai nostri finanziatori) sono importanti realtà imprenditoriali che investono sulla cultura e che sanno guardare ben oltre il ritorno pubblicitario. Da Pontevecchio, per quest’anno ci avviciniamo ancor di più al cuore storico della città, in via delle Caserme, dove abbiamo incontrato l’entusiasmo e la disponibilità di Aldo Bertoni ed Ezio Romanelli del Caffè Letterario”.

Il viaggio musicale partirà giovedì 9 gennaio, di lì, 10 straordinari appuntamenti fino alla fine di marzo. Spazio anche al progetto “Academy” che coinvolge le più prestigiose realtà didattiche del territorio, nei fatti, un palco a disposizione per i più giovani e talentuosi musicisti della nostra regione.

Il curriculum vitae degli artisti protagonisti della stagione 2014 è troppo corposo per essere citato nei dettagli ma, per varietà di generi e qualità dell’offerta, restituisce una fotografia attuale ed affascinante de panorama jazz italiano ed internazionale.

Ci saranno Bepi d’Amato e Tony Pancella, clarinetto e pianoforte che portano ed hanno portato in giro per il mondo swing ed emozione. Il sax di Francesco Bearzatti, un talento puro, irruento, cristallino (già premiato come miglior talento jazz europeo), l’incantevole voce dell’italo-brasiliana Sandy Muller. E poi ancora l’istrionico e trascinatore Gegè Telesforo, la raffinata vocalità di Elisabetta Antonini.

Tanti i nomi provenienti da fuori italia, dal duo californiano Tuck and Patty, alla cantante polacca Agnieszka Hekiert, passando per lo straordinario chitarrista francese Bireli Lagrene.

Non dimenticando infine che l’Abruzzo, più di tante altre regioni d’Italia, è terra di jazz ecco dunque la presenza di chi porta in alto questo nome fuori dai confini nazionali. Il sax di Max Ionata, il basso di Maurizio Rolli, la chitarra di Giuseppe Continenza, la batteria di Marcello di Leonardo, il trio di Mauro De Federicis, i The Old Five Singers, la particolare ed accattivante cantautorialità degli Uscita Nord.

La formula è quella della cena-concerto (inizio ore 20:45), necessaria la tessera dell’associazione Kabala (costo 10 euro) sarà possibile tesserarsi durante i live presso il Caffè Letterario.

Di seguito il calendario completo.

9 Gennaio TONY PANCELLA E BEPI D’AMATO

Tony Pancella, pianoforte

Bepi D’Amato, clarinetto

16 Gennaio SANDY MÜLLER “Noel”

Sandy Müller – Voce

Claudio Pezzotta – Chitarra

Marco Acquarelli – Chitarra

Alessandro Paternesi – Batteria

23 Gennaio MAURO DE FEDERICIS TRIO “Inside Time”

Mauro De Federicis, chitarre

Gabriele Pesaresi, basso

Fabio Colella, batteria

30 Gennaio THE OLD FIVE SWINGERS

Marcello Massetti, sax tenore

Bruno Massetti, fisarmonica, vibrafono, voce

Silvano D’Auria, pianoforte, arrangiamenti, voce

Sergio D’Auria, basso elettrico, vibrafono, voce

Enrico Luzi, batteria

6 Febbraio EMI DI GIUSEPPE CONTINENZA – Kabala Academy

13 Febbraio MAX IONATA ORGAN TRIO FEAT. GEGÈ TELESFORO

Max Ionata, sax tenore e soprano

Alberto Gurrisi, organo Hammond

Amedeo Ariano, batteria

Gegè Telesforo, voce

20 Febbraio ELISABETTA ANTONINI “The beat goes on”

Elisabetta Antonini, voce e live electronics

Francesco Bearzatti, sax e clarinetto

Luca Mannutza, pianoforte

Luca Bulgarelli, contrabbasso

Marcello Di Leonardo, batteria.

27 Febbraio USCITA NORD “Non Aspettare”

Marco Belisario, voce, percussioni

Marcello Malatesta, pianoforte e tastiere

Mauro De Federicis, chitarre

Angelo Albano, basso

Sergio Malatesta, batteria

6 Marzo CONSERVATORIO DI PESCARA – Kabala Academy

13 Marzo TUCK AND PATTI

Tuck Andress, chitarra

Patti Cathcart, voce

20 Marzo BIRELI LAGRENE E GIUSEPPE CONTINENZA QUARTET

Bireli Lagrene, chitarra

Giuseppe Continenza, chitarra

Luca Pirozzi, basso

Massimo Manzi, batteria

27 Marzo AGNIESZKA HEKIERT QUARTET

Agnieszka Hekiert, voce

Giancarlo Alfani, chitarra

Maurizio Rolli, basso

Jacek Pelc, batteria

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *