Pescara, albero cultura e mostra in pietra Majella dal 15 al 26 dicembre

Nell’atrio del Palazzo della Provincia di Pescara, in piazza Italia, possono essere ammirate da oggi due esposizioni. La prima, a tema con il periodo di festa, e’ l’Albero della cultura, un albero di Natale inusuale per materiali e fattura essendo stato realizzato con mille libri dal personale della biblioteca provinciale di Pescara e da altri dipendenti della Provincia. L’idea e’ stata del presidente Antonio Di Marco. I libri si elevano in altezza per circa 3 metri e simboleggiano tutti i 46 comuni della provincia. L’albero vuole essere il simbolo della volonta’ di far mettere radici ad un nuovo senso civico. All’ingresso del palazzo monumentale della Provincia e’ possibile anche ammirare la mostra di sculture in pietra della Majella dell’artista Luigi D’Alimonte, scultore contemporaneo che si avvale di un elemento naturale del territorio pescarese, vale a dire la pietra della montagna. Questa mostra rientra nel progetto “Rinascimento della materia” finalizzato a ‘liberare’ questa pietra dalla sfera dell’artigianato artistico in cui e’ stata imprigionata per troppo tempo. Rimarra’ aperta da oggi fino al 26 dicembre, dalle 9 alle 17, esclusa la domenica, mentre l’albero realizzato con i libri si potra’ vedere fino all’Epifania.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *