Pescara, al Matta spettacolo di fine corso degli allievi del Mediamuseum

Mercoledì 8 maggio alle ore 21,00 presso il Matta di Pescara i giovani allievi della scuola di teatro del Mediamuseum, coordinati da Paolo Rosato presenteranno lo spettacolo di fine corso: CapitanoUlisse, libero adattamento da Alberto Savinio. L’allestimento sottolinea i molteplici caratteri del testo di Savinio. La regia si diverte ad esaltarne i vari aspetti con macchiette, enfatizzazioni, parodie, momenti demenziali, lirismi. Le musiche originali di Paolo Rosato (scenografia di Lùcio Rosato, disegno luci di Andrea Micaroni) operano come temi conduttori per caratterizzare situazioni e personaggi principalmente drammatici, mentre le canzoni degli anni Trenta e Quaranta rafforzano il tono parodistico e cabarettistico, laddove necessario.

I diciannove giovani interpreti sono chiamati a svolgere svariati
ruoli: attori in senso stretto, mimi, ballerini, scenografia vivente sotto forma di immedesimazione.

Dodici tavoli bianchi, di Lúcio Rosato, disegnano uno spazio scenico
in lenta trasformazione,dando vita,insieme e grazie agli attori, ai differenti
paesaggi che accompagnano l’intera vicenda, dalla dispersione iniziale che caratterizza l’isola della maga Circe, alla compattezza finale di Itaca, l’isola di Ulisse. Le trasformazioni investono anche i tre personaggi femminili che segnano i tre atti dello spettacolo: Circe, Calipso, Penelope. L’ultimo viaggio di Ulisse nella
lezione di Savinio, sarà diverso da tutti quelli che il mito, nelle sue differenti versioni e rivisitazioni, ci aveva sino ad ora tramandato.

I giovani attori sono: Federica Buccella, Davide D’Alonzo, Aurelio D’Amelio, Pietro Di Marco, Alessandro De Luca, Pietro Cerritelli, Rosamaria Renzetti, Lorenzo Mazzocchetti, Luna Lizzi, Stefano Di Caprio, Davide Cherstich, Giorgia Pez, Giovanni Cassano, Marco Luigi D’Amelio, Mila Di Giulio, Francesca Di Matteo, Angelica Di Pierdomenico, Valeria Scarpetta, Teresa Del Sole.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *