Pescara, a Concerti sotto le stelle Flamenco Vivo il 18 agosto

Estatica concerti sotto le stelle pescara international music festival 2014 – 21a edizione pescara – porto turistico. Lunedì 18 agosto – noche andaluza open concert giorgia addimilio, silvia de luca, sonia crisante, miriam scassa, simone verdecchia, marzia ferri (arpe), michele ferri (percussioni) flamenco vivo. Flamenco Vivo nasce nel 1998 dall’unione di ballerini e musicisti del panorama italiano e spagnolo. Lara Ribichini, direttrice artistica, prima ballerina e coreografa, e Dario Carbonelli, bailaor e coreografo, nella loro permanenza a Siviglia dal 2000 al 2005 (solisti nella compagnia flamenco di Javier Cruz) hanno modo di maturare una grande esperienza che si riflette in questa formazione, che oggi è una tra le più qualificate del genere. Marialaura Morgantini, Camilla Orsini, Raffaella Martella completano il corpo di ballo, da Siviglia l’astro nascente della chitarra flamenca Manuel Montero, il cantaor Josè Salguero, voce andalusa di grande intensità espressiva, e il percussionista Franco Bianco curano con particolare perizia la parte strumentale, presentando il flamenco nella forma più completa di interazione tra musica e danza. Un dialogo ricco di emozioni e di immagini, come un fiume in piena, travolge il pubblico, trasportandolo nel clima musicale più autentico e scenografico dell’Andalucia. Sul palcoscenico Lara Ribichini, sensuale, appassionata, dolce, determinata, tira fuori la sua anima. I passi difficilissimi sono resi con leggerezza, con una facilità estrema come un atto liberatorio del proprio io. Dario Carbonelli regala il suo coraggio, la sua grinta, sensibilità, virilità, aggressività, dolcezza, determinazione e la forza di un leone. Le sue mani sono ali di un gabbiano. La vita è una lotta. La vita è vittoria. Come un toreador nell’arena.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *