Pescara 2015: esibizione di Netzball ai Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia il 4 settembre

Oltre alle gare ufficiali, domani lo Stadio del Mare ospiterà un’esibizione di Netzball, un gioco che può considerarsi antesignano della pallavolo.

L’appuntamento è alle 16,15 quando si affronteranno le ragazze della Polisportiva Francavilla Volley e della Scafa Volley in un evento organizzato da Misco, azienda partner dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia nella fornitura della connettività internet per la gestione delle gare (rilevazione tempi degli arbitri, comunicazione risultati in tempo reale), delle attività di comunicazione, degli uffici e del calendario attività.

Micso è un’importante realtà abruzzese in attività da trent’anni a livello nazionale nel campo dell’Information Technology: con il progetto Wadsl, che fornisce connettività internet tramite antenne wireless, anche in aree non coperte dalla adsl tradizionale e senza necessità di linea telefonica, che oggi serve oltre 2000 comuni coperti, 200 partner operanti su tutto il territorio nazionale e oltre 6 milioni di utenti.

Il Netzball è gioco molto semplice e adatto a tutte le età, praticabile in un qualsiasi campo da pallavolo. Due squadre da 4 o 5 giocatori hanno l’obiettivo di lanciare la palla nel campo avversario senza che questa venga intercettata. La palla viene rilanciata da un giocatore all’altro fino a che una delle due squadre commette un errore. In questo caso la squadra avversaria riceve un punto e compie una rotazione di una posizione. A differenza della pallavolo non è possibile passare la palla al proprio compagno ma questa va rilanciata immediatamente nel campo avversario.

Questo semplice meccanismo di gioco ha permesso a questa disciplina di diventare un gioco adatto a tutte le età, dai bambini (anche come propedeutica al volley) agli adulti che mettono alla prova movimento e concentrazione (sempre molto alta per la velocità del gioco) agli sportivi della terza età, ai portatori di handicap. Un gioco che forma, unisce e diverte.

Nell’esibizione di domani si affronteranno la Polisportiva Francavilla Volley (accompagnatori/allenatori Alfonso Di Sano e Roberto Zulli, giocatrici Alessia Falasca, Carlotta Incanta, Alessia Norscia, Siria Santalucia, Nicol Salvatore) e la Scafa Volley (accompagnatori/allenatori Manuela Di Fiore e Angela Maria Panierino; giocatrici Francesca Breda, Sara Clivio, Ilaria Iacobucci, Paola Leone, Giorgia Passeri). Entrambe le squadre indosseranno le maglie Micso Wadsl.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *