Penne, rassegna “Sabato in concerto jazz”: DANNY MANZO CON-FUSION BAND il 19 dicembre

L’esperienza  di un grande artista internazionale incontra il dirompente talento di tre giovani musicisti. “Danny Manzo ConFusion Project Band” é il nome della formazione che vuole raccontare, rigorosamente dal vivo,  una storia affascinante. E’ la storia di Danny Manzo il batterista che ha suonato con artisti di livello mondiale e che, attraverso la rivisitazione di grandi brani, vuole presentarsi al pubblico in una maniera del tutto originale.

Il progetto musicale sarà presentato, sabato 19 dicembre, a Penne (Piazza Luca da Penne, ore 18 ingresso libero),nell’ambito di “sabato in concerto jazz”, la rassegna della Fondazione Pescarabruzzo, organizzata dall’associazione culturale Archivi Sonori con la direzione artistica di Maurizio Rolli.

Gli altri componenti della band sono dei talenti assoluti del panorama musicale abruzzese: si tratta del bassista Francesco D’Alessandro, del pianista Giulio Gentile e del chitarrista Christian Mascetta.

La band condurrà il pubblico attraverso un percorso che richiamerà gli  incontri fondamentali che il batterista Danny Manzo ha avuto nel corso della sua carriera. Stiamo parlando di personaggi come Dave Weckl, Vinnie Colaiuta, Giulio Capiozzo.

Nelle note riecheggeranno i live di altri compagni di palco come Maurizio Rolli, Dean Brown, Frank Gambale, Mike Stern, Stu Hamm, Jennifer Batten, Greg Howe, Massimo Moriconi, Rocco Zifarelli.

Una “scaletta” imperdibile per gli amanti della buona musica.

“Quale miglior modo per ripercorrere la mia personale formazione e storia musicale se non quello di rivivere i passaggi fondamentali che ne hanno caratterizzato la crescita – dice Danny Manzo – si tratta dei brani che maggiormente apprezzo e che sento più vicini al mio modo di suonare. Accanto a me ho chiamato dei talenti straordinari, dei giovani musicisti che vi invito davvero ad ascoltare con attenzione. Ne sentirete parlare presto. Si tratta di Christan Mascetta alla chitarra, anche autore di due brani, Giulio  Gentile al piano e Francesco D’Alessandro al basso”.

Prossimo appuntamento della rassegna “sabato in concerto jazz”, il 2 gennaio a Popoli (Complesso scolastico Musp, via A.Natale, ore 18 ingresso libero), con la band Midnight Special, composta da Lidia Conte (voce), Daniele Fratini (chitarra), Marcello Manuli (basso) e Davide Ciarallo (batteria).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *