Penne, FAIMARATHON: “Penne in Verticale” il 18 ottobre

La proposta del FAI Penne intitolata “Penne in Verticale” è organizzata dagli “Apprendisti Ciceroni” degli istituti I.T.S. “G.Marconi” di Penne – Sez. Turismo, del Liceo “Luca da Penne” e dell’Istituto “Mario dei Fiori e darà la possibilità di visitare:

– il campanile del Duomo: la trecentesca torre campanaria e l’interno della chiesa dove si trovano gli antichi pilastri in cotto del XV sec e lo splendido altare del Vescovo Odorisio del XII sec;

 

– la chiesa barocca di San Giovanni Evangelista: della cui esistenza si hanno tracce sin dal 1324. Il campanile presenta delle decorazioni con catini in maiolica colorata, tipiche del Medioevo e del Rinascimento abruzzese.

 

– l’Altana nel Palazzo De Sanctis: edificio che fu sede dei baroni De Sanctis e nel cui salone di rappresentanza si trovano affreschi attribuiti a Giuseppangelo Ronzi e a Giuseppe Carbone;

 

– la torre De Caesaris: palazzo in principio di proprietà della famiglia Castiglione, tra le più importanti ed influenti di Penne, in seguito passò alla famiglia De Caesaris che ne fece una delle sedi principali delle lotte per l’unità d’Italia. L’edificio è costituito da una grande torre ghibellina quadrata del XV secolo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *