Passeggiate Wild: Fortezza di Civitella del Tronto, Rocca Calascio, Rocca Scalegna

La fortezza di civitella del Tronto (Te), la rocca di Calascio (Aq) e quella di Scalegna (Ch)… le tre strutture storiche simbolo d’abruzzo, le più belle e affascinanti, uniche nel loro genere. Ognuna di esse conserva una storia antica da conoscere insieme ai nostri animali. I lupi e i rapaci guideranno i visitatori lungo un percorso con panorami mozzafiato sospesi tra cielo e terra.

Vi verranno date importanti nozioni sulle principali specie selvatiche presenti nei territori abruzzesi; scoprirete i comportamenti dei lupi, i sistemi di mimetizzazione dei selvatici presenti nel bosco, gli ungulati, i mustelidi e tanti altri animali.

Vi verrà presentata anche la falconeria, antica arte millenaria, ricca di mistero e segreti che i falconieri esperti conservano.

Vi verranno fatte vedere le principali specie di rapaci notturni utilizzate in Guferia (Gufi, assioli, barbagianni, civette); potrete capire dal vivo il motivo per cui i gufi sono i rapaci più letali del pianeta, grazie al loro volo silenzioso che gli permette di cacciare in appostamento.

La parte più spettacolare della visita wild è quella che vede protagonisti i rapaci diurni, con i voli in alta quota di falchi, aquile e poiane. I falchi, i migliori volatori tra i rapaci, vi faranno vedere i loro voli acrobatici a velocità vertiginose. Gli accipitrini (aquile,poiane) con le loro ali lunghe e larghe voleranno senza il minimo sforzo con le ali aperte in posizione statica ,cullati dall’aria calda che si incanala dalla valle al monte. Assisterete ad una vera e propria danza.

La passeggiata è indicata a tutte le età. Non c’è nessuna limitazione e non è assolutamente pericolosa. I percorsi sono facili da affrontare e non richiedono abigliamento tecnico o preparazione fisica particolare. Durante l’escursione i visitatori potranno fare foto e video. Potrete avvicinare gli animali e prenderli sul guanto del falconiere.

Unica raccomandazione….Assolutamente vietato portare animali con voi!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *