Palmoli, festa di San Valentino

La bella chiesa barocca di Santa Maria delle Grazie, situata nel cuore del borgo medioevale di Palmoli, custodisce le spoglie di San Valentino. Dal 1736, San Valentino è il patrono del paese e, ogni anno, il 14 febbraio e la prima domenica di settembre, i Palmolesi lo festeggiano con solenni riti religiosi. E’ d’uso recarsi in chiesa portando dei ramoscelli d’alloro, che vengono lasciati nel tempio. Questi profumano l’ambiente con la loro caratteristica fragranza.

Programma di massima:
– ore 11,00 S.Messa. Al termine, rito del bacio della reliquia del Santo braccio da parte dei fedeli.
E’ consuetudine far benedire i bambini che così vengono affidati alla protezione del Santo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *