Paganica, POLVERE DI STELLE TOUR il 5 marzo

“Stanotte ho svegliato un sogno, aveva bisogno di vivere”. Questi versi tratti dal libro “Un sogno chiamato noi” ci raccontano una storia: il sogno di un autore, il poeta romano Fabrizio Del Vecchio, un dolce cavaliere dei giorni nostri che ha saputo finalmente svegliare il suo sogno e i suoi desideri e dar vita al “POLVERE DI STELLE TOUR”. Da alcuni mesi Fabrizio racconta, attraverso le sue poesie e i suoi aforismi, la sua romantica visone della vita nelle presentazioni organizzate in giro per l’Italia, portando con se suoi libri. Dall’incontro con le numerose persone che lo seguono sulla sua pagina Facebook (e non solo!) nascono progetti, idee, alchimie. Nasce la voglia di condividere e di raccogliere i desideri di chi ancora crede che tutto possa accadere. Nasce così l’ambizioso progetto “La cassetta dei sogni”. In molti comuni, grazie anche all’aiuto delle istituzioni locali, cominciano a comparire queste speciali cassette posizionate di solito nelle piazze principali delle città e costruite con l’aiuto di fabbri e falegnami locali. Un semplice cartello spiega la loro funzione e ogni persona che ha un desiderio può imbucare un bigliettino all’interno. L’intento del poeta è quello di raccogliere in ogni città i sogni custoditi nelle cassettine e di pubblicarli poi in un libro i cui ricavati andranno ai bambini più bisognosi di ogni paese che abbia aderito al progetto. Il 5 Marzo Fabrizio sarà a L’Aquila alle ore 18:00 presso la biblioteca di Paganica in via Onna all interno del campo di Rugby. Ritornerà nella splendida città dopo un anno, raccogliendo sogni e desideri scritti lasciati dalle persone del paese. Interverranno Cristina Iovenitti Presidente Responsabile Associazione Libera della biblioteca, Chiara Gallo fondadtrice Associazione Onlus “Una Storia Felice”, Gisella Tersigni, protagoniste nel realizzare un centro parco giochi per bambini diversamente abili. Vi aspettiamo numerosi ringraziando anticipatamente tutti coloro che parteciperanno. Nel corso della serata verranno offerti dolci tipici locali. Ingresso libero a tutti.

Sabato 5 marzo alle ore 18 al Campo di Paganica

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *