Ortona, i vincitori del Concorso internazionale di canto “F.P. Tosti”: premiato anche un abruzzese

Si è conclusa la V edizione del Concorso internazionale di canto “F.P. Tosti” con un tripudio generale delle Autorità pubbliche e dei cittadini di Ortona, che hanno affollato il Teatro F.P. Tosti, per i giovani finalisti e per le loro interpretazioni. Con una generale soddisfazione della giuria e di tutti gli organizzatori del Concorso – sponsor, partner e sostenitori compresi – sono stati proclamati i 7 vincitori, che rappresentano inoltre lo stesso spirito alla internazionalità del Concorso stesso.

Il Premio Club Tosti “Aurelio Basti” è andato al basso abruzzese Matteo Maria Ferretti, mentre il Premio Giovane, consegnato dal M° Bufalini, direttore Musicale Orchestra Sinfonica Abruzzese, è spettato alla diciottenne Benedetta Torre.

Il Premio Tosti Friends (per le arie di opera di Mascagni, Leoncavallo, Puccini e Verdi, amici di Tosti) è stato assegnato al basso coreano Seungsoo Lee mentre il 3° Premio, consegnato dal M° Montanari, Presidente dell’Istituto Nazionale Tostiano, è stato suddiviso, ex aequo, fra il tenore giapponese Hideki Matayoshi e Valentina Teresa Mastrangelo, soprano italiano.

Il 2° Premio è stato consegnato a Romina Casucci, giovane soprano già vincitrice assoluta del Concorso nazionale tostiano 2010, mentre il 1° Premio assieme al Premio Japan Tosti Friendship and Goodwill, consegnato Hiromune Nishiguci, Presidente dell’Associazione Arte e Cultura di Nara e Presidente della Nanto Bank, è andato al baritono Eugene Chan.

La serata si è conclusa con un ringraziamento particolare al Comm. Caraceni per la sua attività nell’Istituto e agli ospiti giapponesi che hanno portato ricchi doni per il vincitore.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *