Ortona, GIORNATA DEL RICORDO 2016 il 20 e il 21 febbraio

L’Associazione Italiana Guide e Scout d’Europa Cattolici opera nel territorio regionale sin dal 1976, garantendo a tutte le famiglie, e soprattutto a quelle più bisognose, che intendono sperimentare la proposta educativa dello scoutismo un servizio costante, efficace ed efficiente.

Le nostre attività si basano sulla metodologia ideata da Robert Baden Powell e perseguono il duplice fine di “educare i ragazzi formando dei buoni cristiani e dei buoni cittadini che sappiano lasciare il mondo un po’ migliore di quello che hanno trovato”, distaccandosi dalle logiche consumistiche, egocentriche e pericolosamente relativistiche che, nostro malgrado, connotano l’odierna società.

Tali scopi vengono perseguiti attraverso taluni mezzi specifici come: il gioco, la vita comunitaria, il contatto con la natura, l’abilità manuale, l’attività fisica e la cura del proprio corpo, la formazione spirituale, il servizio verso il prossimo.

Grazie al buon servizio svolto dai responsabili educatori, sotto l’attenta guida dei Parroci e degli Assistenti Spirituali, l’Associazione conta, ad oggi, circa 1200 ragazzi iscritti con un età compresa tra gli 8 ed i 21 anni.

Ogni anno, in occasione dell’anniversario della nascita del Fondatore dello Scoutismo Robert Baden Powell (22 febbraio 1857), la nostra Associazione è solita organizzare una giornata evento (la GIORNATA DEL RICORDO) cui partecipano tutti gli iscritti al fine di vivere un prezioso momento comunitario nell’ambito del quale affermare con attività ed esperienze concrete la perdurante validità di tutti i principali valori su cui si radica il nostro sistema educativo.

Per l’edizione 2016 della Giornata del Ricordo abbiamo scelto Ortona quale contesto delle nostre attività.

La Città di Ortona, infatti ben si presta a tale scopo non soltanto per i buoni collegamenti e la vicinanza con i luoghi di provenienza dei nostri Gruppi (Pescara – Montesilvano – Spoltore – Città S. Angelo – L’Aquila – Frosolone), ma soprattutto per la fruibilità di un’ampia zona pedonale nel centro cittadino, per la bellezza del territorio, per la rilevanza storica, artistica e culturale di diversi siti e monumenti e la presenza di diverse Associazioni e realtà sociali con le quali abbiamo già stretto rapporti di collaborazione (si pensi all’Associazione Cammino di San Tommaso o alla Comunità di Recupero “Soggiorno Proposta Onlus” di Villa Magna, all’Istituto Tecnico Nautico “L. Acciaiuoli”).

Non mancherà poi l’inevitabile visita alla Tomba dell’Apostolo Tommaso presso l’omonima Basilica ove celebreremo una veglia di preghiera alle ore 19.00 di sabato 20 febbraio e la Santa Messa alle ore 14.30 di domenica 21 febbraio.

Grazie alla fattiva ed impeccabile collaborazione offertaci dal Comune di Ortona e dal “Gruppo Scout Agesci Ortona 1” avremo inoltre la possibilità di far uso di diversi spazi (sedi dello stesso Gruppo Scout; cortile dell’oratorio dei Salesiani; Base Scout a 5 km dal centro della Città C.da San Martino) risolvendo così buona parte delle problematiche logistiche che naturalmente si presentano dinanzi agli organizzatori di una manifestazione di cotanto rilievo.

Al fine di garantire a tutti i bambini e ragazzi partecipanti spazi adeguati alle esigenze ludico-ricreative tipiche del nostro sistema educativo anche in caso di pioggia o maltempo

l’Amministrazione Comunale ha messo a nostra disposizione diversi impianti al coperto.

La Giornata inizierà alle ore 09.00 presso il Parco Rotary Don Bosco con la cerimonia dell’Issa Bandiera cui parteciperà il Sindaco ed altre Autorità locali; la conclusione invece è prevista per le ore 16.30 nei pressi del Castello Aragonese.

Per rimarcare l’importanza dell’essere buoni cristiani in grado di stringere relazioni con l’altro e mettersi al suo servizio, la tematica scelta è Uomini e donne “nuovi” che incontrano l’altro per donare l’esperienza del Risorto; tutte le attività ruoteranno intorno all’approfondimento della figura dell’Apostolo Tommaso.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *