Ortona, alla compagnia dell’Alba i diritti in esclusiva del musical “Aggiungi un posto a tavola”

Questa mattina, nella splendida cornice del Teatro Francesco Paolo Tosti di Ortona, è stata presentata la prima fase del progetto Aggiungi un Posto a Tavola, la commedia musicale di Garinei e Giovannini scritta con Iaia Fiastri e con le musiche di Armando Trovajoli, il cui straordinario successo ha portato a migliaia di repliche effettuate negli anni in Italia e all’estero, e che ripartirà con la Compagnia dell’Alba di Ortona. Sarà la prima edizione professionale italiana autorizzata dagli autori e dagli eredi non facente capo al Teatro Sistina.

I giovani candidati non si sono lasciati intimorire dal freddo e le intemperie e sono giunti da ogni parte di italiana con entusiasmo per cogliere una grande opportunità. Prima dei provini, nel foyer del teatro si è tenuto una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco di Ortona, Vincenzo d’Ottavio, gli assessori comunali Valentino di Carlo, delegato alla cultura, e Maria d’Alessandro, delegata alle attività produttive e commercio e l’assessore provinciale alla cultura Remo Di Martino. In rappresentanza dell’Accademia dello Spettacolo, il M° Gabriele De Guglielmo.

“Ringrazio L’Accademia dello Spettacolo per tutto quello che ha fatto per la nostra città in questi anni”, ha detto il sindaco Vincenzo d’Ottavio, “l’amministrazione comunale darà la massima disponibilità a questi giovani professionisti, plaudendo a questo lodevole progetto conosciuto in tutto il mondo. Sarò sicuro che questo spettacolo andrà bene”.

Anche il consiglio d’Amministrazione del Teatro Stabile dell’Aquila (TSA), che si riunirà domani, sta valutando un possibile investimento sul progetto di musical, che si potrebbe concretizzare in una coproduzione. Come anticipato dall’assessore provinciale, Remo Di Martino che ha anche invitato l’amministrazione comunale ad aiutare le giovani attività imprenditoriali, come il caso dell’Accademia, creando una giusta unità d’intenti tra pubblico e privato.

La Compagnia dell’Alba metterà in scena uno spettacolo fedele all’originale nella regia e nelle coreografie, semplicemente ridimensionata nella costruzione scenica, a cura di Gabriele Moreschi e sarà diretta da Fabrizio Angelini, che riprodurrà la regia e le coreografie originali, su autorizzazione degli eredi di Garinei e Giovannini, mentre il M° Gabriele de Guglielmo curerà la direzione musicale.

“Fare questo spettacolo e il sogno di una vita- sottolinea con una certa emozione Fabrizio Angelini- e ora riuscirò a realizzarlo con i ragazzi dell’Accademia dello Spettacolo. In questi due giorni di audizioni selezioneremo ballerini in grado di ballare e cantare dal vivo. Sono arrivate circa 300 domande da tutta Italia, abbiamo fatto già una prima selezione su foto e curriculum perchè non era il caso di far venire inutilmente candidati senza i requisiti adatti. Chiaramente alcuni ruoli sono già stati assegnati ad alcuni dei componenti dell’Accademia per merito sul palcoscenico e per riconoscimento a tanti anni di lavoro”.

Aggiungi un Posto a Tavola debutterà, nella prima nazionale, al Teatro Fenaroli di lanciano nella prossima primavera e poi partirà per una tourneè con 70 date.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *