Nuoto per salvamento: team VerdeAQua ai campionati italiani

Ancora un week end di grandi risultati per la Polisportiva VerdeAQua. Domenica scorsa il team di Salvamento, allenato da Mario Di Massimo, ha portando in alto il nome della società e dell’Aquila, ai campionati regionali di categoria, che si sono svolti a Roseto degli Abruzzi, con cinque ori e due argenti. Spicca la prova di Gianpaolo Lesti, nella categoria senior, che porta a casa una doppietta di ori nei 100 metri manichino con pinne e 100 metri pinne e torpedo. E’ oro anche per Alessio Santarelli (categoria cadetti e campione italiano di categoria nel 2015), nei 100 metri manichino con pinne. Non sono da meno le ragazze, che confermano la loro caratura, nonostante la giovane età. Federica Bafile (categoria cadetti) si è imposta nei 100 metri manichino con pinne, guadagnando un primo posto e nei 100 metri torpedo, con un ottimo secondo posto. Sabrina Tusi (categoria junior) conquista l’oro nei 100 metri manichino con pinne ed è seconda nei 100 metri manichino pinne e torpedo. Ottime prestazioni che hanno consentito ai quattro atleti aquilani di qualificarsi ai campionati italiani di categoria, che si svolgeranno a febbraio nello stadio del nuoto di Riccione. Buona anche la performance dell’aquilana Agnese Colarieti (categoria ragazzi), giovane atleta, che da quest’anno gareggia con i colori della Polisportiva VerdeAqua. Molto soddisfatto il presidente della Polisportiva, Fabio Ianni, che ha colto l’occasione per congratularsi con l’allenatore e i ragazzi per i brillanti risultati, con cui hanno iniziato il 2016. “Oltre al team che si è qualificato a Roseto – ha commentato – quest’anno porteremo ai campionati italiani anche quattro ragazzi della categoria esordienti, (Stefano Fiore, Emiliano Guadagno, Luca Liberatore, Alice Parisse) giovani promesse, che rappresentano il futuro della Polisportiva”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *