Mosciano, reading “I nipoti di Scanderbeg”

Secondo appuntamento per la rassegna “Emergenze Mediterranee” giunta alla sua terza edizione. Giovedì 14 marzo a Mosciano Sant’Angelo il reading “I nipoti di Scanderbeg” tratto dal libro di Artur Spanjolli ripercorrerà il sogno di migliaia di albanesi che nel 1991 approdarono sulle coste pugliesi a bordo della nave Vlora. La fuga di un popolo dal disordine e dalla miseria seguiti alla caduta del regime comunista.

Alla voce dell’autore, intervistato da Leandro Di Donato (Presidente della Sezione Italiana dell’Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo), si alternerà la lettura dei brani più significativi del libro interpretati da Antonella Ciaccia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *