Montesilvano, secchiata di solidarietà collettiva il 30 agosto

Carpe Diem! Nessuna campagna di promozione culturale aveva ottenuto un risultato simile! La moda dell’Ice Bucket Challenge ha ottenuto traguardi concreti impensabili. Sono già stati raccolti solo in Italia oltre 400 mila euro, e molte decine di milioni negli Stati Uniti: la “catena” è servita, quindi, ad accendere i riflettori su questa raccolta fondi. Può piacere o meno, ma questa è la realtà! Di certo non potevamo rimanere indifferenti a Montesilvano, Città simbolo per la cultura dell’integrazione che in questi anni è diventata città di riferimento nazionale per la solidarietà, per l’accessibilità e per il grande lavoro di abbattimento di barriere culturali. Noi dell’Associazione Carrozzine Determinate partiamo da qui per dare un chiaro messaggio a tutte le istituzioni d’Abruzzo, ed anche per questo chiediamo aiuto all’intero Consiglio Comunale di Montesilvano. Devolvere un gettone di presenza o l’eventuale indennizzo di una giornata di un Assessore. Ricordiamo che questa malattia ha una caratteristica che la rende particolarmente drammatica: pur bloccando progressivamente tutti i muscoli, non toglie la capacità di pensare e la volontà di rapportarsi agli altri. La mente resta vigile ma prigioniera in un corpo che diventa via via immobile. Esprimiamo una piccola grande preoccupazione, non possiamo e non dobbiamo dimenticare che esistono altre malattie terribili simili alla SLA, o altre malattie rare che non ricevono fondi. Naturalmente nessuno sarà autorizzato ad effettuare la doccia fredda se non mostrerà all’organizzazione l’eventuale ricevuta di donazione. Questo vale per i disabili per i normodotati e per i politici, nessuno escluso! Proprio per evitare eventuali strumentalizzazioni di sorta. Vi aspettiamo tutti! Cittadini e politici! Sabato 30 agosto alle ore 10,30 presso la spiaggia pubblica accessibile di Via Dante. Ed è per questo che diciamo venite e cogliete l’attimo!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *