Montesilvano, campus musicale internazionale dal 25 agosto al 7 settembre

Atmosfera magica nel centro di Montesilvano in questa parte finale d’estate. Le sonorità degli strumenti a fiato dei ragazzi partecipanti al “Campus Musicale Estivo Internazionale” stanno dolcemente accompagnando la quotidianità della città adriatica. Da domenica 25 agosto fino al 7 settembre la Sala Polifunzionale di Palazzo Baldoni e le aule della Scuola “Fanny Di Blasio” di Piazza Diaz stanno ospitando la kermesse organizzata dall’associazione musicale “Nuove Vedute” in collaborazione con la Scuola di Musica di Montesilvano, sotto la direzione artistica del maestro Luciano Ciavattella, docente di saxofono al Conservatorio di Pescara. Gli allievi, provenienti da tutta Italia, questa mattina hanno ricevuto la visita del primo cittadino Attilio Di Mattia, trattenutosi ad ascoltare le esecuzioni musicali dei ragazzi. Il programma del corso prevederà anche esercitazioni con arpa, fisarmonica e canto lirico. Parallelamente, presso la Sala Consiliare “E. Santavenere” è in corso l’esposizione, aperta al pubblico, che si protrarrà fino al 2 settembre, della collezione personale di saxofoni del Prof. Gilberto Monetti, musicista bolognese, socio fondatore del A.S.I Associazione Saxofonisti Italiani. Trenta esemplari di grandissimo pregio tra i quali spicca un RJ Ward&Sons di fine ‘800 in Do (C Melody).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *