Montesilvano, Book on the Beach il 20 e il 21 luglio

Sabato 20 luglio alle 18.00 presso lo stabilimento balneare Gente di Mare Lorenza Fruci presenterà la sua biografia Betty Page – “La vita segreta della regina delle pin-up” insieme a Dario Salvatori, giornalista, conduttore radio televisivo e scrittore. L’evento si inserisce all’interno delle iniziative del Comune di Montesilvano per l’evento Aspettando il Summer Jamboree. In caso di maltempo la presentazione si svolgerà presso il Porto Allegro di Montesilvano.

LA SCHEDA DEL LIBRO:

È il 22 aprile del 1923 quando in una casa di Nashville nasce una bambina destinata a diventare una star. Un sorriso che s’imporrà per sempre come simbolo della sensualità e della gioia di vivere la sessualità, dietro cui si nasconde l’impressionante storia di una vita vissuta ai margini, la cui oscurità è stata sovrastata dall’accecante luce del mito. Un’infanzia travagliata e precaria, fatta di instabilità, abusi e povertà. La voglia di riscatto cercata nello studio forsennato. L’improvvisa scoperta della potenza di quella bellezza fuori dal comune, che poteva regalare una via d’uscita dalla triade “moglie-insegnante-segretaria”. Gli amori sbagliati, affrettati, i matrimoni naufragati. L’esperienza dei camera-clubs e dei girlie magazine e quel talento naturale a mettersi in posa. Gli scatti rubati, le violenze subite, gli eccessi davanti all’obbiettivo. Playboy, il successo e gli scandali, le indagini dell’FBI e il ritironel silenzio. La pace cercata nella fede, che si trasforma in fanatismo, depressione, schizofrenia e violenza. Una vita distrutta da quell’immagine ormai lontana di pin-up sexy e sorridente, che contemporaneamente nel mondo sta creando una leggenda. Lorenza Fruci ci regala la prima biografia italiana raccontandoci la drammatica esistenza della mregina delle modelle, che in poco più di cinque anni di carriera è riuscita a sconvolgere i mcostumi di un’epoca, a fare la fortuna dei fotografi che l’hanno ritratta e a diventare un’icona di stile, smarrendo se stessa.

Lorenza Fruci è nata e cresciuta a Roma. Giornalista e scrittrice, si occupa prevalentemente di cultura, costume, moda, spettacolo ed eros, dividendosi tra televisione e carta stampata. Tra le sue pubblicazioni i saggi Mala femmina. La canzone di Totò (Donizelli, 2009) e Burleque. Quando lo spettacolo diventa seduzione (Castelvecchi, 2011). Il suo sito internet è www.lorenzafruci.it.

Dario Salvatori: Dario Salvatori, giornalista, conduttore radio-tv, scrittore. In televisione ha partecipato a “L’Altra Domenica”, “Quelli della notte” “Domenica In”, “Canzonissime”, “Ieri, Goggi e domani”. Da quattro anni conduce su Raitre “Famosi per 15 minuti”. Fra i suoi libri: Contro l’industria del rock (Savelli, 1973), Roma alternativa (Sugar Co., 1975), Jim Hendrix (Lato Side, 1980), Folkstudio Story (Studio Forma, 1981), Jim Morrison (Lato Side, 1981), 25 anni di hitparade in Italia (Mondadori, 1982), Renato Zero (Gremese, 1982), I grandi dischi del rock (Gremese, 1985), Rock à porter (Con Roberto D’Agostino, Gremese, 1985), Sting (Gremese, 1986), Storia dell’hit parade (Gremese, 1989), Controdizionario della Tv (Mondadori, 1993) Tu vuo’ fa’ l’americano (Pironti, 1995) Il café-chantant a Roma (Newton Compton, 1996), 40 anni di hit parade in Italia (Tarab, 1999).

 

Domenica 21 luglio alle 18.00 presso lo stabilimento Sabbia d’Oro torna il consueto appuntamento settimanale con Book on the Beach. Marco Di Battista presenta “C-Minor Complex” insieme a Fabio Ciminiera.  Marco Di Battista pubblica un libro approfondito e dettagliato su C-Minor Complex, uno dei brani più importanti composti dal pianista Lennie Tristano. All’interno del lavoro Di Battista propone una ampia biografia del pianista e una disamina storica al contesto musicale in cui si è mosso Tristano, per giungere, infine, alla trascrizione e all’analisi del brano. C-Minor Complex rappresenta una delle vette della concezione del jazz e dello stile pianistico di Tristano. Marco Di Battista entra nell’architettura dello spartito per portare alla luce le intenzioni del musicista statunitense, dalla dimensione compositiva alla ricerca di libertà e alla forte volontà di svincolarsi dai luoghi comuni del linguaggio jazzistico. Il disegno di una strada totalmente nuova pur partendo da materiali universalmente conosciuti: il testo mette in evidenza sia la filosofia di Tristano che le sfumature utili ai pianisti di oggi per eseguire il brano o per scavare all’interno del proprio mondo espressivo alla ricerca di nuove soluzioni. Marco Di Battista presenta una trascrizione eseguita secondo i più moderni criteri e una analisi formale estremamente dettagliata forniscono al musicista strumenti utili per immergersi nel mondo affascinante, quanto profondo e articolato, di Lennie Tristano. Marco Di Battista è diplomato in jazz e popular music. Dal 1996, in qualità di didatta, insegna piano jazz, musica d’insieme e armonia jazz. È titolare della cattedra di storia del jazz presso il conservatorio di Monopoli. Inoltre, ha realizzato alcuni video tutorial didattici e cura in internet un corso di piano jazz sincrono di e-learning. Marco Di Battista svolge regolare attività concertistica suonando in Italia e all’estero e ha collaborato con i migliori musicisti della scena italiana ed internazionale. Ha registrato cinque dischi a suo nome ed è presente come “sideman” in molti lavori. Nel 2000 ha fondato il webmagazine Jazz Convention, che dirige tuttora, e, per la tv, ha curato diversi programmi riguardanti il jazz come autore e come conduttore. Ha scritto testi e musica per spettacoli teatrali di jazz.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *