Montesilvano, al Colle tanti piccoli artisti dal 27 al 29 luglio

Si chiama 65015 la manifestazione che le associazioni “Democrazia e Libertà per Montesilvano” e “Montesilvano e le sue Contrade” organizzeranno a Montesilvano Colle il 27-28 e 29 luglio. Tre artisti, Mina Rasetta, Livio Gentile e Graziano Fabrizi, aiuteranno i bambini a creare delle piccole opere d’arte con una estemporanea che coinvolgerà gran parte del Borgo per tre sere consecutive.

«Abbiamo deciso di puntare con decisione sulla cultura per rilanciare Montesilvano – spiega il presidente dell’associazione “Democrazia e Libertà”, Francesco Maragno – e abbiamo voluto cominciare con i più piccoli, coinvolgendoli con un progetto che mira a stimolare la loro creatività ». 

I bambini dai 6 ai 12 potranno cimentarsi nella realizzazione di una mascotte per la città di Montesilvano, creando delle piccole opere d’arte che verranno poi donate a una associazione Onlus.

«Questo evento rappresenta solo l’inizio del calendario degli appuntamenti che abbiamo stilato per rivitalizzare Montesilvano Colle – spiega ancora Francesco Maragno – senza pesare sulle casse del Comune. Le nostre associazioni si sono impegnate molto per raggiungere questo risultato che crediamo sia di alto livello. Voglio ringraziare a questo proposito in particolare gli artisti che hanno dato sin da subito la propria disponibilità, mostrando una sensibilità straordinaria. Il messaggio che lanciamo è questo: la cultura può essere volano di sviluppo per un intero territorio».

Oltre a Mina Rasetta, Livio Gentile e Graziano Fabrizi ci saranno altre sorprese durante la manifestazione ma il presidente Maragno preferisce non svelarle per aumentare l’attesa e l’interesse.

«Stiamo iniziando a raccogliere i lavori dei ragazzi dai 6 ai 12 anni– ha detto il portavoce dell’associazione Antonio Farchione – che si sono messi al lavoro per ideare una mascotte per Montesilvano. Il prossimo anno questi disegni saranno oggetto di un progetto filatelico sul quale stiamo già iniziando a lavorare».

Per tre giorni gli artisti avranno delle postazioni a Montesilvano Colle e lavoreranno su un tema proposto dall’artista. Mina Rasetta punterà al coinvolgimento dei bimbi, lavorando soprattutto con la spatola e i colori, lasciando spazio alla creatività dei piccoli. Su questo tema concorda Livio Gentile che ha sottolineato come i bimbi «dovranno essere liberi di sporcarsi le mani per dare forma alle proprie idee». Sulla stessa lunghezza d’onda Graziano Fabrizi che si è detto curioso di vedere il risultato delle attività dei bimbi.

Questo il calendario completo delle manifestazioni organizzate dalle associazioni a Montesilvano Colle.

27-28-29 luglio: 65015 – Gioca con gli artisti

2 agosto –  Incontri sotto le stelle con la Fondazione Aria e concerto del Contemporary Vocal Ensemble

6 agosto – Roccart mostra di Arti Visive e Leggendo sotto le stelle con l’associazione “Il giardino degli scrittori”. Esibizione del Coro polifonico di Pescara del Maestro Nicola Russo.

7 agosto – Roccart mostra di Arti Visive e Leggendo sotto le stelle con l’associazione “Il giardino degli scrittori”.

8 agosto – Roccart mostra di Arti Visive e Leggendo sotto le stelle con l’associazione “Il giardino degli scrittori”.

9 agosto – Concerto di Musica barocca, mostra di bonsai ed esibizione del Centro studi danza di Ortona diretto dalla Maestra Rosalba Marzari

10 agosto – Doppio concerto in piazza Calabresi con Dap del Colle e Misto Lana

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *