Massa d’Albe, San Pietro di Alba Fucens attraverso i secoli il 19 e il 20 settembre

GEP: MASSA D’ALBE San Pietro di Alba Fucens attraverso i secoli. Una delle chiese che punteggiano il territorio abruzzese con maestosa ieraticità, edificata nel XII secolo dai Benedettini sui resti di un tempio italico, oggi si presenta a noi con le modifiche che i numerosi terremoti subiti hanno reso necessarie. La visita guidata si propone di decodificare le stratificazioni, dal perimetro dell’antico tempio italico dedicato ad Apollo (III secolo a.C.), riconoscibile principalmente negli ambienti che costituiscono la cripta, ai numerosi frammenti di lastre decorate con motivi cristiani dai quali è possibile ipotizzare un utilizzo cristiano del tempio già nel VI secolo d.C., alla decorazione esterna dell’abside ad archetti ciechi, alla possente torre campanaria, fino agli arredi marmorei e all’iconostasi di scuola cosmatesca che ne decorano l’interno. Visite guidate sabato 19 e domenica 20 settembre 2015, ore 8.00-13.00 e 16.00-20.00

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *