Marina di Pescara: premio “porto virtuoso”

Importante riconoscimento nazionale al porto turistico Marina di Pescara che, questa mattina ha ricevuto il premio, come “porto virtuoso”, della campagna ambientale “Cobat e il Mare”. L’iniziativa, alla sua prima edizione ed unica in Italia, è stata organizzata da Leonardo Multimedia con la collaborazione del Consorzio nazionale di raccolta e riciclo cobat e l’associazione Legambiente. “Il progetto ha tenuto conto di ben 136 porti turistici d’Italia, tra il tirreno e l’adriatico – ha spiegato il presidente di Giuria, Enzo Biassioni – che sono stati esaminati e valutati al fine di riscontrare la loro virtuosità sia per quel che riguarda la gestione e lo smaltimento dei rifiuti, ma anche per i servizi riservati ai turisti all’interno della struttura portuale, ed il Marina di Pescara si è aggiudicato il 7 porto tra i 20 porti “vincitori” “. Un e proprio certificato di qualità, attribuito da una giuria scientifica composta da Leonardo Marotta (Esperto di Valutazione di impatto ambientale, Ecologia Urbana, Gestione Integrata delle Coste. Responsabile del Consiglio Scientifico dell’Associazione Italiana delle Scienze Ambientali), Jacopo Aguzzi (Biologo marino dell’Istituto de Ciències del Mar di Barcellona), Corrado Costa, Legambiente e presieduta, appunto, da Enzo Biassoni (produttore televisivo). “Un titolo importante – così si legge nel documento ufficiale – che attesta le migliori località turistiche di mare attente all’ambiente, dove bellezza e cura del territorio vanno di pari passo per offrire una vacanza all’insegna di natura e acqua pulita, sapori straordinari e paesaggi mozzafiato. Riconoscimento, arricchito dal Premio “Cobat e il Mare”, un progetto di sensibilizzazione per la tutela e il rispetto dell’Ambiente Marino”. “Accogliamo con soddisfazione questo ulteriore riconoscimento – ha dichiarato il presidente del Marina, Riccardo Colazilli – che risponde perfettamente allo sforzo di gestione integrata di tutti i servizi di accoglienza ed ospitalità che sono riservati ai turisti , e alla nostra grande attenzione per i temi del rispetto ambientale. Un premio che ci carica di nuove responsabilità e ci impone di fare sempre meglio”. “Che tale titolo provenga da un Ente esterno – ha aggiunto il presidente della Camera di Commercio di Pescara, Daniele Becci – è per noi motivo di grande orgoglio. Rispondiamo alle continue polemiche – ha concluso sinteticamente – con i fatti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *