Manoppello, replica della “CRONOCENA CON DELITTO” il 10 ottobre

NUOVA REPLICA DELLA “CRONOCENA CON DELITTO” MADE IN ABRUZZO: IL MISTERIOSO CASO DI HANS SCHNEIDER. Alcuni atroci delitti riportano la firma di uno spietato killer che già sconvolse la regione trent’anni prima. L’Ispettore Bruno Meyer è convinto che la verità si nasconda tra le mura della prestigiosa casa di cura per malattie mentali Grafen Hause. Cosa troverà ad attenderlo? Chi farà luce sull’oscura faccenda? Mentre sono in preparazione i nuovi eventi per la prossima stagione, l’Agenzia di Viaggi nel Tempo Cronosfera ripropone l’evento di intrattenimento innovativo nato dalla collaborazione con il regista teatrale Nicola Pitucci: “Il Misterioso Caso di Hans Schneider” una cena con delitto che è anche spettacolo teatrale, con musiche, suoni e tecniche propri del teatro di strada. I partecipanti saranno chiamati a risolvere un intricato giallo che lo scrittore pescarese Fabrizio Di Marco ha ambientato nella suggestiva atmosfera di un ex manicomio criminale nella Baviera del 1968. Una replica nella location più suggestiva in assoluto, assicurano gli organizzatori: Villa Pardi è la migliore occasione per immergersi nella Repubblica Federale Tedesca del 1968, un evento d’atmosfera unico nel suo genere! Partecipare è semplice: prenotate, recatevi al ristorante con puntualità e lasciatevi coinvolgere dall’indagine poliziesca: il tavolo che darà la soluzione esatta vincerà il premio in palio e un attestato personalizzato! Siete pronti a viaggiare nel tempo? Trailer (link YouTube): http://youtu.be/Nf6lb_Ks9ac

SABATO 10 OTTOBRE – Villa Pardi, ore 21:00 Via Cappuccini, Manoppello (PE) Telefono: 335 7877672 NECESSARIA PRENOTAZIONE Cena + spettacolo: € 35,00 Menù: APERITIVO Focaccine fritte, bocconcini di pizza, drink. ANTIPASTO Parmigianina di melanzane, Crepes al radicchio, Champignon farcito. PRIMO Tagliatelle fatte in casa al bastardone. SECONDO Maialino al profumo di prugne e albicocche. DOLCE Millefoglie. Acqua, vino e caffè. Disponibili su richiesta varianti vegetariane e senza glutine.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *