L’Istituto Nazionale Tostiano ospite per la terza volta del Conservatorio “P.A. Serebryakov” di Volgograd in Russia

Dal 26 ottobre al 1° novembre, l’Istituto Nazionale Tostiano sarà ospite per la terza volta del Conservatorio “P.A. Serebryakov” di Volgograd in Russia. Il tenore Nunzio Fazzini e il pianista Roberto Rupo, segretario artistico dell’Istituto Nazionale Tostiano, terranno una serie di concerti e master class su  “Le romanze di F.P. Tosti e la canzone italiana e napoletana fra ‘800 e ‘900”,  su invito della municipalità della città russa e del rettore dell’istituto Dmitry Arutyunov. Questa attività si inserisce nell’ambito del progetto di gemellaggio fra Volgograd, già Stalingrado, ed Ortona (definita da Churchill la “Stalingrado d’Italia”), promosso dal Comitato Ortona-Stalingrad e sostenuto dalle amministrazioni comunali delle due città. L’istituzione accademica della città di Volgograd ha già avviato dal 2012 un protocollo di scambi culturali ed artistici con l’Istituto Nazionale Tostiano proprio per il prestigio culturale che contraddistingue in tutto il mondo l’ente culturale ortonese, realizzando addirittura nel novembre 2013 un concorso internazionale di canto intitolato a Tosti, che si ripeterà nel 2015 e i cui vincitori parteciperanno di diritto all’edizione 2016, quella del centenario della morte del compositore, del concorso internazionale di Ortona.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *