“L’evoluzione digitale per il settore ricettivo a portata di bonus”

Si è tenuto oggi, presso la Sala Orofino di Confindustria Chieti Pescara, “L’evoluzione digitale per il settore ricettivo a portata di bonus” organizzato da Associazione Italiana Confindustria Alberghi  in collaborazione con Federturismo Abruzzo e il supporto tecnico di HermesHotels.

L’iniziativa rientra nel road show dell’Associazione Italiana Confindustria Alberghi destinato alle aziende associate, legato al tema dell’evoluzione digitale, che raggiunge in Abruzzo il suo quarto appuntamento.

I lavori della giornata sono stati introdotti da Dario Colecchi, Presidente Federturismo Abruzzo e Giancarlo Zappacosta, Direttore Dipartimento Trasporti, Mobilità, Turismo e Cultura della Regione Abruzzo.

Il mercato turistico alberghiero deve costantemente adeguarsi ai mutamenti che intervengono sulla clientela e per essere al passo con una domanda sempre più “connessa”, si rende necessario adattare le modalità di promozione anche alle nuove tecnologie informatiche.

L’incontro ha permesso, tra l’altro, di affrontare temi legati alla distribuzione dell’offerta sui canali on line.

Infatti, per attrarre l’attenzione dei potenziali clienti, sempre più inclini a “navigare” diventa necessario poter valorizzare le potenzialità del proprio sito web aziendale, imparare ad interagire nel modo corretto sulle varie piattaforme social, valutare le eventuali opportunità di vendita alternativa, considerando l’intero contesto come parte integrante del proprio business.

Un momento di confronto interessante, quello di oggi, che ha consentito alle numerose aziende abruzzesi presenti di approfondire alcuni aspetti legati al potere mediatico di internet. Una giornata costruttiva che ha fornito delle chiavi di lettura interessanti per poter interagire con gli strumenti legati al mondo del web.

Il prossimo appuntamento, dedicato a #hotelevolution, si terrà a Firenze martedì 20 ottobre 2015.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *