L’artista abruzzese Flavio Sciolè è tra i performer selezionati per la nuova edizione di ‘Untouchable’

L’artista abruzzese Flavio Sciolè è tra i performer selezionati per la nuova edizione di ‘Untouchable’, evento internazionale dedicato alla performance che si svolge a Londra, presso The Flying Dutchman. Sciolè presenterà la performance ‘Milk 1970’ che ha debuttato presso ‘La Lampara’ di Pescara nel 2013. L’artista ha già partecipato a tre edizioni di Untouchable tutte curate da Franko B. Si tratta del secondo live a Londra di Sciolè che a gennaio si è esibito all’interno di ‘Time is Love’. Tra le partecipazioni di quest’anno ricordiamo almeno: Non Biennale e Deborderline.

Flavio Sciolè (Atri, 1970) performer e filmaker, si definisce un antiartista. La sua ricerca è volta principalmente allo studio delle emozioni dell’uomo. Negli ultimi venticinque anni ha partecipato a centinaia di festivals/mostre in tutto il mondo (tra queste: Biennale di Venezia, Romaeuropa). Le sue performance sono state presentate a Interiora, Biennale Adriatica Arti Nuove, Futuroma.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *