L’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Petrocchi all’interno della Stanza Antisismica

Taceva l’arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Petrocchi mentre ascoltava Antonio d’Intino che all’interno del prototipo della Madis Room spiegava le caratteristiche del brevetto. Non poteva essere altrimenti: per il terremoto all’Aquila sono morte 305 persone e riviverne il ricordo è sempre un dramma …continua a leggere…

FONTE: www.stanza-antisismica.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *