L’Aquila, workshop con di Sabatino e Molinelli: iscrizione entro il 13 luglio

Paolo Di Sabatino, L’evoluzione stilistica, formale e ritmica del jazz attraverso lo studio di brani di repertorio Roberto Molinelli, Jazz sinfonico, principi di arrangiamento all’Aquila dal 31 luglio al 3 agosto 2013 al conservatorio “A. Casella” in via Savini, snc.

C’è tempo fino al prossimo sabato 13 luglio 2013 per iscriversi ai workshop di Paolo Di Sabatino e Roberto Molinelli proposti dall’Istituzione Sinfonica Abruzzese, nell’ambito de I Cantieri dell’Immaginario, kermesse estiva ideata lo scorso anno per accendere i riflettori sul centro storico della città dell’Aquila dai nove enti culturali che hanno sede nella città capoluogo di regione e sostenuta dal Comune dell’Aquila e dal Mibac – spettacolo dal vivo.

Fra gli happening che coinvolgono appassionati di musica e musicisti c’è ampio spazio dedicato ai laboratori per coinvolgere gli appassionati, in questo caso di musica, che possono partecipare gratuitamente a sessioni con musicisti di livello internazionale.

Le contaminazioni musicali sono l’importante fil rouge anche per un’orchestra sinfonica, soprattutto per avere contatti con diversi pubblici spaziando dalla musica classica sinfonica, passando per la musica lirica aprendosi verso generi musicali più “orecchiabili” come la musica pop ed il fine jazz d’autore. Paolo Di Sabato, pianista abruzzese noto al pubblico appassionato di musica jazz di livello internazionale, ha da diverso tempo frequentazioni concertistiche con l’orchestra sinfonica abruzzese e si cimenterà con un workshop per i giovani che hanno voglia di trascorrere qualche giorno all’Aquila, Roberto Molinelli si occuperà dell’arrangiamento e dell’orchestrazione.

La partecipazione è gratuita per tutti gli strumentisti e cantanti, per un massimo di 30 posti.

Potranno partecipare ai workshop 4 batteristi, 4 contrabbassisti o bassisti, 4 pianisti (e/o fisarmonicisti), 4 chitarristi, 7 cantanti, 7 strumentisti a fiato).

Sono previsti uditori.

Dal 31 luglio al 3 agosto compreso due workshop per scoprire i principi della musica jazz, il laboratorio con Paolo di Sabatino avrà titolo: L’evoluzione stilistica, formale e ritmica del jazz attraverso lo studio di brani di repertorio, mentre quello di Roberto Molinelli sarà Jazz sinfonico, principi di arrangiamento.

Per il programma dettagliato

http://icantieridellimmaginario.it/it/i-cantieri/i-laboratori.html

http://www.sinfonicaabruzzese.it/contentitem/140

Scheda d’iscrizione

http://www.sinfonicaabruzzese.it/contentitem/141

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *