L’Aquila, Teatrabile: laboratori per ragazzi da agosto a gennaio 2014

Il progetto L’Isola del teatro, ideato dall’Associazione culturale Teatrabile, Teatro DEI ragazzi -Teatro PER ragazzi -Laboratorio Genitori – Feste teatro è giunto alla fase di esecuzione dei laboratori che iniziano ad agosto 2013 e si protraggono fino a gennaio 2014.

L’idea, in sintesi, è quella di:

a) coinvolgere bambini e ragazzi in percorsi didattico – formativi (condotti da operatori qualificati) alla scoperta delle proprie potenzialità fisiche, vocali, relazionali,comunicative, espressive;

b) creare dei contesti (feste teatrali) in cui tutte queste energie potranno mettersi al servizio del gruppo e della comunità per realizzare eventi di animazione culturale (con incontri, spettacoli, rassegne) aperti a tutti;

c) istituire un calendario contemporaneo di incontri- laboratorio destinati ai genitori (laboratori “genitorialità e maternità responsabile) con l’obiettivo dì ingenerare nuovi e più consapevoli comportamenti nella vita familiare e nella rapporto genitori –figli.

“L’isola del teatro” è, dunque,` una complessa iniziativa incentrata:

– sull’animazione teatrale a fini sociali, pedagogici e di aggregazione giovanile;

– sull’aiuto e sul sostegno psicologico alle madri.

Chiuse pochi giorni fa la promozione del progetto e la raccolta delle iscrizioni nell’arco temporale Giugno 2011 – Maggio 2012, il progetto giunge alla seconda fase, quella di Realizzazione dei Laboratori per Ragazzi che si tengono da agosto 2013 a gennaio 2014. Di seguito il programma.

1. Laboratorio per ragazzi dai 15 ai 20 anni;

2. laboratorio per ragazzi dai 11 ai 14 anni;

3. laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni.

• Si tratta diLaboratori teatrali gratuiti divisi in fasce d’età.

• Sono corsi pratici, coinvolgenti e divertenti.

• Grande importanza viene data all’energia di ogni singolo partecipante.

• Le attività sono ripartite in moduli da 10 incontri di due ore.

• I percorsi laboratoriali sono differenziati per le varie fasce di età.

Negli incontri vengono affrontate le tecniche specifiche del linguaggio teatrale con “esercizi-gioco” al fine di: -favorire la concentrazione e le capacità di osservazione; migliorare la respirazione ed il controllo del movimento; -favorire le capacità di gestione della propria energia a fini comunicativi; – favorire l’utilizzo di tecniche specifiche del corpo e della voce; eseguire improvvisazioni con musica e voce su il ritmo, et cetera

FASE 3 – LABORATORI “GENITORIALITA’ E MATERNITA’ RESPONSABILE” –da agosto 2013

Sedute di laboratorio (contemporanee alle attività per ragazzi), libere e gratuite, con l’obiettivo di “ingenerare nuovi e più consapevoli comportamenti nella vita familiare e nel rapporto genitori –figli”.

Sono “moduli” da 10 incontri di un’ora e mezza. Negli incontri si individueranno percorsi di: “riconoscimento” degli stili materni, supporto per lo sviluppo di adeguate competenze educative e genitoriali, al fine di ridurre potenziali “sviluppi psicologici disfunzionali” nel bambino;rafforzare il processo di sviluppo dell’interazione;attivare e sostenere i processi di sviluppo fisico e psichico.

FASE 4 – STAGE VARI – febbraio – marzo 2014

Atttività specifiche in cui i tre gruppi di ragazzi operano in previsione di un evento da allestire.

1. Stage Drammaturgia e scrittura scenica;

2. stage di preparazione degli spettacoli-saggio;

3. stage organizzazione;

4. sage formazione (con le compagnie coinvolte).

 

FASE 5 – FESTE TEATRO – febbraio – marzo 2014

Feste teatro: rassegne teatrali aperte al

pubblico:

-rasssegna “Teatro dei ragazzi” (rassegna degli spettacoli teatrali dei ragazzi prodotti durante i laboratori e gli stage);

-rassegna ” Teatro per ragazzi” (spettacoli specifici per l’infanzia e l’adolescenza scelti fra quelli adatti, fruibili e godibili da ogni tipo di pubblico).

FASE 6: LABORATORIO AVANZATO PER RAGAZZI DI 15-20 ANNI –aprile – maggio 2014

La fascia dei ragazzi più grandi sarà protagonista di un percorso ulteriore ed avanzato. Un percorso a carattere più marcatamente “formativo” (ancora con la guida degli operatori teatrali professionali) sulla “gestione” di un laboratorio teatrale per bambini.

L’obiettivo specifico è diffondere fra i ragazzi competenze sull’animazione teatrale e sull’attuazione di percorsi di animazione culturale sotto il segno del teatro ;i ragazzi potranno spendere le loro abilità e competenze in nuove iniziative culturali in contesti di volontariato sociale.

FASE 7- SPETTACOLO CONCLUSIVO – maggio 2014

L’attività condurrà, inoltre, alla realizzazione di un nuovo spettacolo -saggio di fine corso destinato ai più piccoli. Inquest’ultima fase i ragazzi del gruppo da 15 a 20 anni proporranno un saggio spettacolo, realizzato durante il “Laboratorio avanzato”.

Associazione Culturale Teatrabile

Progetto in collaborazione con: CIPA Sulmona, Agesci L’Aquila 2, Comune dell’Aquila

www.teatrabile.it

329 6777332

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *