L’Aquila, “SULLE TRACCE DELLE CHIESE PERDUTE” il 3 gennaio

Archeoclub d’Italia – Sede L’Aquila

“SULLE TRACCE DELLE CHIESE PERDUTE” – 3° anno / Nuovo itinerario

nuova passeggiata guidata nei luoghi delle chiese scomparse a cura di Mauro Rosati con la collaborazione di Sandro Zecca.

L’Aquila

domenica 03 gennaio 2016 – ore 10,00

appuntamento in piazza San Marco, davanti alla chiesa di Sant’Agostino (Quarto di San Giorgio)

Dopo la grande partecipazione delle prime due edizioni e le richieste di molti cittadini si propone un terzo, nuovo, itinerario in città tra i siti che in passato ospitavano edifici di culto trasformati o scomparsi nel corso dei secoli, attraverso un confronto tra l’aspetto odierno dei luoghi e testimonianze d’epoca, come stampe, foto, o altra documentazione. Quando possibile, accanto alla ricostruzione storico-documentaria, si vuole proporre anche un approccio ‘narrativo’ che prevede cenni di storie di vita quotidiana legate a quei luoghi, basati su ricordi diretti di cittadini o su racconti ad essi tramandati.

Lo scopo è quello di recuperare un aspetto della memoria storica cittadina trattato meno spesso perché meno evidente nel vissuto quotidiano, proprio a causa delle profonde trasformazioni subite nel passato da questi luoghi.

La partecipazione alla passeggiata è aperta a tutti ed è possibile aggregarsi al gruppo in qualsiasi momento contattando il recapito telefonico indicato.

 

INFO: archeoclublaquila@virgilio.it

www.archeoclublaquila.it

cell. 34 02 52 21 84

 

N.B.: la passeggiata si svolgerà con l’utilizzo di audioguide fornite di auricolari.

Chi preferisse potrà utilizzare l’auricolare del proprio cellulare. Le audioguide verranno distribuite nel numero disponibile con precedenza per i soci Archeoclub L’Aquila.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *