L’Aquila, spettacolo contro il femminicidio di Negri il 15 febbraio

Sabato 15 febbraio alle ore 18,00 presso l’auditorium Renzo Piano, si terrà lo spettacolo interpretato dalla nota attrice Sabina Negri, che narra una vicenda di emarginazione e un fatto di cronaca sull’omicidio di una prostituta bambina, avvenuto a fine degli anni ’70, dal quale il grande Fabrizio De Andrè trasse ispirazione per scrivere la canzone ‘via del Campo’. Lo spettacolo si articolerà fra le note delle canzoni di De Andrè ed è a cura di Lorenzo Loris, a firma di Fosca Lavezzi e Sabina Negri, con Massimo Di Vincenzo e interpretato dalla voce e la chitarra di Simone Spreafico oltre che dalla magistrale interpretazione della stessa Sabina Negri. Si tratta anche di una denuncia del fenomeno ‘femminicidio’ quanto mai attuale anche ai nostri giorni e fornisce spunti di riflessione sulla questione sociale di tale fenomeno che purtroppo continua a riempire le cronache dei giornali. L’evento è organizzato dal Movimento 5 Stelle di L’Aquila in collaborazione con l’associazione nazionale per i diritti umani ‘Catena Umana’.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *