L’Aquila, Solisti Aquilani: concerto “Musiche di Gorecki, Elgar, Stamitz, Grieg, Bartók” il 1 dicembre

L’Associazione I SOLISTI AQUILANI, per la 46^ stagione concertistica “AUTUNNO IN MUSICA 2013”, domenica 1 dicembre al Ridotto del Teatro Comunale, alle ore 11.00, presenta “Musiche di Gorecki, Elgar, Stamitz, Grieg, Bartók” con ARCHI DI PESCARA: MATTEO PIPPA (VIOLINO), MADDALENA PIPPA (VIOLA) e PASQUALE VELENO (DIRETTORE). ARCHI DI PESCARA

MATTEO PIPPA

Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, si è aggiudicato nel 1994, il primo premio assoluto al Concorso Violinistico Internazionale ”A. Postacchini” di Fermo. Si è esibito in qualità di solista con varie orchestre come l’Orchestra Sinfonica “M. Gusella” eseguendo il concerto in mi min. op. 64 di F. Mendelssohn Bartholdy a dieci anni, l’Orchestra A. Corelli di Torino, l’Orchestra del Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra da Camera Aretusae, i “Solisti Aquilani”, l’Orchestra Sinfonica di Bacau. Sotto la guida di Franco Mezzena ha conseguito, nel settembre 1999, il diploma di violino con il massimo dei voti presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara e nel dicembre 2001 il diploma del Corso triennale di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese, riportando la votazione di 10/10 con lode.Si è esibito in formazioni di musica da camera con artisti di fama internazionale quali Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Robert Cohen, Enrico Bronzi e Ivan Rabaglia del Trio di Parma e il soprano Luisa Castellani. Ha collaborato con numerose orchestre sotto la direzione di maestri come Riccardo Muti, Sir Colin Davis, Lü Jia, Jan Lathan Koenig, Arnold Bosman e con solisti come Enrico Dindo, Viktoria Mullova, Barbara Hendricks.Seguito nella sua fomazione da Salvatore Accardo presso l’Accademia “W. Stauffer” di Cremona e l’Accademia Chigiana di Siena, Federico Agostini ed Eckhard Fischer con il quale ha conseguito il Diplom-Studiengang Künstlerische Ausbildung nella Staatliche Hochschule für Musik di Trossingen, ha conseguito il Diploma di Perfezionamento sotto la guida di Massimo Quarta presso la Scuola Universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano.

MADDALENA PIPPA

Vincitrice di concorsi nazionali (1990 e 1993, 1° premio Concorso Nazionale di Sannicandro Garganico; 1994, 1° premio Concorso Nazionale “Paolo Barrasso” di Caramanico Terme sia nella sezione violino che nella sezione pianoforte; 1994, 3° premio Rassegna Nazionale di Vittorio Veneto; 1997, 2° premio concorso “Giovani Talenti” bandito dal Rotary club di Pescara; 1999, 1° premio Concorso Nazionale Giovani Musicisti “Napolinova”) ed internazionali (1992, 1° premio assoluto Concorso Internazionale “Città di Tortona”). Ammessa a frequentare all’età di 7 anni, per doti eccezionali, il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, sotto la guida del M° Franco Mezzena, ha conseguito il diploma di violino con il massimo dei voti e la lode a 16 anni e nel dicembre 2003 il diploma del Corso triennale di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese, riportando la votazione di 10/10 con lode. Nell’ottobre 2009 si è diplomata brillantemente in viola. Il suo ampio repertorio comprende anche la musica contemporanea; infatti è stata violinista interprete del Concorso di Composizione “Rosolino Toscano”, edizione 2004 dedicata al violino, e nella esecuzione di opere dei compositori allievi del Conservatorio di Pescara. Nel luglio 2008 ha partecipato al 33° cantiere internazionale d’arte a Montepulciano eseguendo in prima assoluta in Italia l’opera “il diario di Nijinski” di Detlev Glanert sotto la direzione musicale di Marco Angius. Ha collaborato con l’ensemble Algoritmo, fondato e diretto da Marco Angius, per l’omaggio a Franco Donatoni nella rassegna di nuova musica al teatro Lauro Rossi di Macerata, trasmessa su Radiotre, per la registrazione di “Le stagioni artificiali” di Salvatore Sciarrino e con l’ensemble Prometeo per l’omaggio a Cage a Parma nella XIX Rassegna di Musica Moderna e Contemporanea “Traiettorie” trasmesso su Radiotre.È stata selezionata per partecipare alle Masterclass di Gidon Kremer e Ivry Gitlis

PASQUALE VELENO

Direttore d’orchestra, pianista e direttore di coro, si è formato alla scuola di Marcello Bufalini e Donato Renzetti per la direzione d’orchestra, Maria Michelini e Nazzareno Carusi per il pianoforte, Edgar Alandia per la composizione. E’ fondatore e direttore del Coro della Virgola -con il quale ha conseguito il secondo premio al 28° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo- e del Coro dell’Accademia di Pescara. Alla guida delle suddette formazioni si è esibito in Italia e all’estero (Germania, Spagna, Scozia, Stati Uniti, Francia, Svizzera) riscuotendo ovunque lusinghieri consensi. Come direttore d’orchestra svolge un’intensa e brillante attività ed è stato alla guida di numerose orchestre, tra cui la SBS Radio e Television Youth Symphony Orchestra di Sidney, la Grande Orchestra Filarmonica di Stato Russa “P.I.Ciaikovsky”, l’Orchestra Sinfonica B. Maderna, l’Orchestra Sinfonica Silvestre Revueltas, la Chernivetsk Philarmony Symphonic di Lviv, l’Orchestra dell’Accademia di Minsk, la Symphony Orchestra of China National Opera and Dance Drama Theatre, l’Orchestra da Camera de Bellas Artes, il South Beach Chamber Ensemble di Miami.Ha lavorato al fianco di solisti di rilievo internazionale, quali Carmela Remigio, Cecilia Gasdia, Pavel Berman, Danilo Rossi, Nazzareno Carusi, Luigi Piovano e collaborato con gli attori Walter Maestosi e Ugo Pagliai.Tra gli ultimi importanti impegni svolti spiccano i concerti in Messico, Cina, Florida (USA), presso il teatro Hauts-de-Seine di Parigi e ospite dei Festivals Internazionali “Operalocarno”, “Contrasts” (Lviv-Ucraina), “Kiev Music Fest”, “Konvergence” (Praga). Da diversi anni collabora assiduamente col “ Cantiere Internazionale d’arte di Montepulciano” ed è invitato a tenere seminari, master classes e concerti presso la Barry University di Miami.Ha al suo attivo diverse registrazioni discografiche, radiofoniche e televisive.

Per Informazioni: Associazione I Solisti Aquilani – Piazza del Teatro – Ridotto del Teatro Comunale – 67100 L’Aquila tel 0862 420369 – fax 1960550 info@solistiaquilani.it – solistiaquilani.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *