L’Aquila, “Sant’Agnese delle Sant’Agnesi” 2016 il 21 febbraio

Scocca l’ora degli “stati generali” della maldicenza aquilana nella “Sant’Agnese delle Sant’Agnesi” 2016. L’ormai tradizionale manifestazione si tiene a un mese dalla festa canonica che si celebra solo all’Aquila il 21 gennaio, e riunisce le congreghe storiche legate al culto laico della patrona della maldicenza, appunto Sant’Agnese. La “Supersantagnese” tornerà… a casa nella quattordicesima edizione, affidata alla Confraternita Balla che te passa che, per la prima volta, nel 2002 convocò il “conclave” delle principali congreghe agnesine, poi allargate negli anni, per parlare insieme del passato, del presente e del futuro della tradizione. Un incontro allora inedito, voluto con forza dal presidente della Confraternita, Umberto Pilolli, e da Alessandro Orsini, indimenticato giornalista aquilano e cultore della maldicenza agnesina. Anche da questo dibattito si è originata la manifestazione “Il Pianeta Maldicenza”, organizzata dall’Associazione Culturale dei Devoti di Sant’Agnese, che precede ogni anno l’evento del 21 gennaio. L’appuntamento è per domenica 21 alle 13 presso la Balera dell’Arcobaleno di Vittorio Nuvolone, sulla via Mausonia. Tra una “lencuata” e l’altra, la manifestazione culminerà nell’elezione del Superpresidente 2016, alla cui congrega spetteranno l’onore e l’onere di organizzare l’edizione 2017.

 

L’ALBO D’ORO DELLA SANT’AGNESE DELLE SANT’AGNESI

 

2002 Confraternita Balla che te passa

2003 Congrega Bar Gran Sasso

2004 Congrega Miseria e Nobiltà

2005 Congrega Giornalisti in lingua

2006 Club delle Devote

2007 Accademia culturale di Sant’Agnese

2008 Gruppo Amici di Sant’Agnese Pianola

2009 Confraternita Balla che te passa

2010 (non celebrata)

2011 Confraternita Balla che te passa

2012 Club delle Devote

2013 Antica e Nobile Congregazione di Sant’Agnese

2014 Congrega Sci-Muniti

2015 Congrega delle Ortiche

2016 Confraternita Balla che te passa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *