L’Aquila, riqualificazione del Teatro Tenda di Paganica: resoconto incontro su raccolta fondi

Il Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente ha incontrato, stamani, le confederazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, per la firma della Convenzione legata alla riqualificazione del Teatro Tenda di Paganica, per la quale verrà impegnata la somma di 1 milione e 900 mila euro, donata dalle confederazioni stesse. Nel corso della conferenza stampa, il Sindaco ha ribadito che l’amministrazione comunale ha già pronto un progetto preliminare di rifacimento corredato dalle indicazioni degli interventi e della tempistica.

“ Saluto e ringrazio le tre confederazioni Cgil, Cisl e Uil per la generosa raccolta di fondi e per aver accettato l’indicazione del Comune circa la destinazione al Teatro Tenda, che , pur non avendo subito danni strutturali, ha comunque riportato gravissime ferite. Paganica, con i suoi 18mila abitanti, è una bellissima cittadina, ricca di vitalità. La struttura – ha proseguito Cialente – per la quale il Comune ha già stanziato la somma di 633mila euro, che andrà ad aggiungersi alla donazione, diverrà un importante centro di aggregazione sociale, centro fieristico, centro congressi e teatro e potrà essere utilizzata anche per ospitare manifestazioni musicali, culturali e sportive, svolgendo un’importante funzione nell’ambito delle attività sociali, culturali e di aggregazione”.

Alla conferenza stampa erano presenti, i segretari Nazionali Scudiere ( CGIL), Mezio ( CISL ) e Barbagallo ( UIL ); i Regionali Iovito ( CGIL ), Spina ( CISL ) e Campo ( UIL ) ed i Provinciali Trasatti ( CGIL ), Sangermano ( CISL ), Lombardo ( UIL ).

Dopo la conferenza, che si è tenuta nell’aula del Consiglio Comunale dell’Aquila, i sindacalisti si sono trasferiti a Paganica per un sopralluogo alla struttura.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *