L’Aquila, progetto Repaq: consegna degli attestati il 10 febbraio

Si svolgerà lunedì prossimo 10 febbraio alle ore 16.30 presso la sede dell’Archivio di Stato dell’Aquila (via Galileo Galilei) la cerimonia di consegna degli attestati di frequenza del “Corso di Aggiornamento professionale avanzato per operatori di restauro” svoltosi nell’ambito di REPAQ “Restauro del Patrimonio Archivistico e librario dell’Aquila”, il progetto realizzato dalla Direzione Generale per gli Archivi – Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario, dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Abruzzo, della Soprintendenza Archivistica per l’Abruzzo – Archivio di Stato dell’Aquila, dall’Amministrazione provinciale dell’Aquila e dalla Deputazione di Storia Patria negli Abruzzi. Il corso, da poco terminato, ha avuto una durata biennale ed è stato uno dei primi organizzati in Italia per l’alta specializzazione nel settore del restauro di Beni Cartacei danneggiati da eventi naturali disastrosi, è stato finanziato dal Premio Straordinario Feltrinelli 2010 (200mila euro) dell’Accademia dei Lincei. Sono sei gli studenti che lunedì prossimo riceveranno gli attestati di frequenza: Roberta Ceccomancini, Patrizia del Sole, Daniele Perruzza, Ilaria Scipione e Laura Zonetti. Alla cerimonia di consegna parteciperanno la Direttrice Generale per gli Archivi Rosanna Rummo, il Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Abruzzo, Fabrizio Magani, Eugenio Veca, responsabile del Laboratorio per la Conservazioen preventiva MIBACT – ICRCPAL, il Direttore dell’Archivio di Stato dell’Aquila Paolo Buonora, il Presidente della Provincia dell’Aquila Antonio del Corvo e il Presidente della Deputazione di Storia Patria negli Abruzzi Walter Capezzali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *