L’Aquila, presentato il programma della XIX edizione di Incontri Musicali “Musica e letteratura”

È stato presentato questa mattina, in conferenza stampa, nella sede comunale di Villa Gioia, il programma della XIXesima edizione della rassegna Incontri Musicali “Musica e letteratura” .
La rassegna organizzata anche quest’anno dall’Associazione musicale “Athena”, in collaborazione con l’Università degli studi dell’Aquila ed in particolare con il Dipartimento di Scienze Umane, si terrà nella nuova sede del Dipartimento (via Nizza, ex ospedale San Salvatore) e coinvolgerà personalità rappresentative del mondo della musica e della letteratura oltre che dell’Orchestra da Camera Aquilana diretta dal maestro Carmine Gaudieri.
Sono intervenuti in conferenza stampa, l’assessore alla Cultura Stefania Pezzopane, il direttore artistico dell’evento Carmine Gaudieri e in rappresentanza del Tsa(Teatro Stabile D’Abruzzo) Roberta Gargano.
“Una bellissima iniziativa dell’associazione Athena che lavora su L’Aquila con successo da anni – ha dichiarato l’assessore Stefania Pezzopane – ma come ogni anno, il programma della rassegna si qualifica e si rafforza. Un altro elemento che va dunque ad inserirsi nel più ampio progetto della candidatura dell’Aquila a Capitale Europea della Cultura 2019. Voglio informare infatti che proprio in questi giorni è stato pubblicato il bando per la partecipazione delle città a questa candidatura e che da oggi quindi entriamo nella fase più impegnativa. La stessa Provincia dell’Aquila ieri, in Consiglio provinciale, ha votato all’unanimità il sostegno a questa candidatura. Dobbiamo quindi unire tutte le nostre forze e lavorare in sinergia con tutte le istituzioni culturali per raggiungere questo importante obiettivo. Tutto ciò che facciamo rientra in questa candidatura, anche questo programma della rassegna Incontri Musicali si inserisce perfettamente nell’obiettivo che vogliamo raggiungere e porterà a L’Aquila un evento più bello dell’altro ”.
“Anche con numerose difficoltà economiche questa rassegna è giunta alla sua XIXesima edizione – ha commentato il direttore artistico dell’Associazione Athena Carmine Gaudieri – Un’edizione quella di quest’anno, improntata sulla qualità e che si articolerà in tre appuntamenti. Il primo appuntamento è per lunedì 3 dicembre alle ore 18 con la Romabarocca Ensemble in “Suoni e versi nell’Italia del 700”. Il secondo sarà mercoledì 5 dicembre, sempre alle ore 18 con Luca Magni (flauto) e Fabrizio Datteri (cembalo) in “Metamorfosi del Barocco”. Il terzo e ultimo appuntamemto sarà invece venerdì 7 dicembre, alle ore 18, con l’Orchestra da Camera aquilana in “Geminiani, Tasso e il poema Cavalleresco”. Tutti gli appuntamenti si terranno nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane e saranno caratterizzati dall’unione di musica e letteratura come nella più grande tradizione antica”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *