L’Aquila, più di mille ciclisti alla Gran Sasso Bike Day

Si è chiusa con un grande successo di pubblico la terza edizione del Gran Sasso Bike Day, organizzato dall’associazione Bike99 e sponsorizzato dalla Banca di credito cooperativo di Roma. La manifestazione, che si è svolta ieri sul Gran Sasso, ha raccolto oltre 1000 appassionati della bicicletta, che si sono cimentati nelle due competizioni “rando”, gare ciclistiche di regolarità di 200 e 400 chilometri. “E’ stata una giornata di sport e natura anche per tutti gli appassionati della montagna che hanno partecipato all’evento da semplici spettatori”, ha dichiarato Alessandro Celi, presidente dell’associazione Bike99, che ha promosso il Gran Sasso Bike Day per il terzo anno consecutivo, “più di 1200 utenti hanno utilizzato la funivia per raggiungere Campo Imperatore, grazie anche alla disponibilità del Centro turistico che ha consentito la fruizione della struttura al costo di soli 5 euro, andata e ritorno. Siamo pienamente soddisfatti della riuscita della manifestazione, che dimostra ancora una volta le grande potenzialità della nostra montagna”. Nel corso della giornata il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha intitolato la salita di Campo Imperatore a Marco Pantani, a memoria dell’impresa compiuta dal campione italiano proprio sul Gran Sasso nel corso della tappa Pescara- Campo Imperatore dell’88esimo Giro d’Italia del 1999. “L’impegno della Banca di credito cooperativo di Roma, che ha voluto fortemente sostenere la manifestazione”, afferma Lorenzo Santilli, presidente Comitato locale L’Aquila Bcc Roma e componente del comitato esecutivo della Banca, “sarà sempre di più orientato verso il sostegno ad un comprensorio dalle grandi potenzialità. L’attenzione che la Bcc Roma rivolge al mondo delle imprese, alle famiglie e al tessuto sociale nella sua interezza è in linea con la volontà di far rinascere una realtà partendo anche dal supporto ad iniziative sportive, culturali e di associazionismo finalizzate all’aggregazione e alla socializzazione. Manifestazioni come il Gran Sasso Bike day sono fondamentali per rilanciare il nostro territorio”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *