L’Aquila. Per Cantieri dell’Immaginario, il 10 e 11 agosto, “Framment/azioni” a Palazzo Ardinghelli

Palazzo Ardinghelli, uno dei tesori più belli ed interessanti per storia e architettura, in via di restauro a L’Aquila, sarà lo scenario della rassegna ‘Framment/azioni’. Un percorso artistico multidisciplinare per danza musica e teatro, nell’ambito de I Cantieri dell’immaginario, che si articolerà in tre giorni, 10, 11 e 12 agosto alle 21.30.

‘Framment/azioni’ si inserisce nell’ambito del progetto più ampio ‘Expo e i territori’ della Presidenza del consiglio dei ministri e del Segretariato regionale per l’Abruzzo, Sovraintendenza unica per L’Aquila e il cratere.

In queste tre serate il piano nobile di palazzo Ardinghelli sarà animato dalla società die concerti ‘B. Barattelli’, dai Solisti aquilani, dall’Istituzione sinfonica abruzzese, dal gruppo E-motion e dal Teatro stabile d’Abruzzo.

Per ciascuno spettacolo l’ingresso sarà limitato a 80 persone, con obbligo di prenotazione. Sarà possibile prenotarsi dal 3 al 7 agosto e nei giorni degli spettacoli, contattando il botteghino del Teatro stabile d’Abruzzo, allo: 0862 410956, in orario di ufficio.

Associazione I Solisti Aquilani – Gruppo e-Motion – Teatro Stabile d’Abruzzo

Palazzo Ardinghelli – Il 10/08/2015 ore 21:30
Programma della serata:
Associazione I Solisti Aquilani
Musiche di Johann Sebastian Bach

ENSEMBLE CAMERISTICO DEI SOLISTI AQUILANI

Daniele Orlando, Francesco Peverini, Federico Cardilli, violini

Gianluca Saggini, Riccardo Savinelli, Luana De Rubeis, viole

Giulio Ferretti, Michele Marco Rossi, Umberto Aleandri, violoncelli

Ettore Maria del Romano, clavicembalo

Gruppo e-Motion

danzatori Manolo Perazzi e Angela Valeria Russo

Teatro Stabile d’Abruzzo

testi tratti da Seneca

voci recitanti Silvano Torrieri e Emanuela Scipioni

L’11 agosto, stesso orario:
Il programma della serata:

Istituzione Sinfonica Abruzzese

Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart

ATERNUM ENSEMBLE

Stefano Bellante, Alfonso Giancaterina, clarinetti

Carlo Torlontano, Alessandro Monticelli, corni

Alfonso Patriarca, Giuseppe Reggimenti, fagotti

Gruppo e-Motion

danzatori Manolo Perazzi e Angela Valeria Russo

Teatro Stabile d’Abruzzo

testi tratti da Ovidio

voci recitanti Stefano Moretti e Valeria Angelozzi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *