L’Aquila, “Nuova primavera a Civitaretenga” il 25 aprile

La Fondazione Silvio Salvatore Sarra, intitolata alla figura del grande rilancio dello zafferano dell’Aquila, ha organizzato la giornata della “Nuova primavera a Civitaretenga”, nella frazione del Comune di Navelli. L’evento si terrà sabato 25 aprile. La giornata avrà inizio con la S. Messa presso la chiesa tratturale della Madonna delle Grazie, situata lungo la statale 17 nei pressi di Civitarenga, recentemente restaurata, celebrata dal parroco Don Massimiliano De Simone. A seguire, la presidente della Fondazione, Giovannina Sarra, presenterà la biografia con cui la Fondazione intende omaggiare la figura dell’illustre fratello, Silvio Salvatore Sarra, alla presenza del sindaco di Navelli Paola Di Iorio e del presidente della Coop. Altopiano di Navelli, Valentino Di Marzio, cooperativa creata proprio da Silvio negli anni Settanta per rilanciare la coltivazione dello zafferano nell’aquilano ed in particolare nella Piana di Navelli. La manifestazione si concluderà alle ore 18 con il “Concerto di primavera” delle Cantrici di Euterpe, insieme vocale aquilano attivo da oltre venti anni nello studio e nell’esecuzione di musica antica, con l’esecuzione dal titolo “Donna de’ Paradiso – la devozione mariana nell’Europa mediterranea”. A seguire, rinfresco aperitivo per tutti gli intervenuti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *