L’Aquila, musica e giovani per la festa di San Massimo il 10 giugno

Per la Festa di S. Massimo del 10 giugno prossimo il Conservatorio dell’Aquila offre un concerto per il quale protagonisti assoluti saranno giovani e giovanissimi musicisti allievi dell’Istituzione di alta formazione musicale del capoluogo abruzzese. Scopo della manifestazione, organizzata in un giorno di Festa simbolicamente così importante per l’intera comunità cittadina, è quello di segnalare la centralità della formazione musicale giovanile quale radice imprescindibile per il futuro della città.

Il Concerto, che avrà luogo nell’Auditorium del Conservatorio alle ore 16.30, vedrà impegnati gli allievi del Corso di Esercitazioni Orchestrali, ensemble diretto dal M° Rinaldo Muratori, e due solisti d’eccezione: la pianista Angela Carradori, di soli 8 anni, che si esibirà nel Divertimento in do maggiore per pianoforte e orchestra di Joseph Haydn, e il violinista Gabriele Pro che eseguirà il Concerto per violino n. 5 in la maggiore KV 216 di Wolfgang Amadeus Mozart.

Alle ore 12, invece, il gruppo di ottoni del Conservatorio terrà un “Musical Flash Mob” in Piazza Duomo: come all’epoca di Bach, saluteranno il mezzodì con un’esibizione di musiche per gruppo di tromboni che ricorderà i segnali musicali degli antichi carillon nordeuropei.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *