L’Aquila, mostra “I mitici anni Cinquanta” dal 5 febbraio

I mitici anni Cinquanta. Dipinti e sculture dal Museo Nazionale d’Abruzzo dell’Aquila – A 60 anni dalla mostra panoramica organizzata a L’Aquila nel 1955 da un folto numero di intellettuali intenzionati a far conoscere le diverse tendenza della pittura contemporanea del “Gruppo Artisti Aquilani (1944-1954), si ripropongono i pezzi più rappresentativi degli anni ’50. Le sculture di Emilio Greco, l’espressionismo di Fausto Pirandello, la satira graffiante di Mino Maccari indicano un percorso che vuole sommergere le devastazioni del panorama postbellico e assemblare un sentire comune attraverso “l’informale”, ed i suoi colori, indagando e confrontandosi con le nuove tecnologie ed i movimenti internazionali di grande creatività artistica. Dal 5 febbraio

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *