L’Aquila, mostra di Cristallini alla Galleria 99 dal 22 febbraio

“L’Aquila e la gru”, dal 22 febbraio alla Galleria 99 la mostra di Giovanni Cristallini. Sono senza dubbio le gru le principali responsabili del cambiamento, anche visivo, dell’Aquila post terremoto: simbolo di rinnovamento, di riscatto, di qualcosa di cui non si può e non si deve aver paura.

Parlano di speranza, di gioia, di curiosità le fotografie di Giovanni Cristallini, fotografo che divide la sua vita fra Torano di Borgorose e L’Aquila, città alla quale è legato da radici importanti e alla quale ha voluto donare una serie di scatti che verranno esposti, da sabato 22 febbraio a sabato 8 marzo, presso il Bar Centrale della Galleria 99 (Via F. Savini). “L’Aquila e la gru” – questo il titolo, emblematico, dell’esposizione fotografica – vede protagoniste, nella città che fa dell’Immota Manet il suo motto, le gru che cambiano continuamente scenario e posizione: ciò che muta in uno skyline che a volte dà i brividi, con i suoi scheletri di cemento armato, a volte ti fa pensare di essere fortunato ad avere un custode alle spalle che si chiama Gran Sasso. L’esposizione fotografica verrà inaugurata sabato 22 febbraio alle ore 17: saranno presenti, oltre all’autore, il pittore Mimmo Emanuele, che ha supervisionato l’evento, e la giornalista di TvUno Eleonora Falci, che ha curato la presentazione della mostra. L’ingresso è gratuito.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *