L’Aquila, i Cantieri dell’Immaginario: omaggio al tango con Galliano il 2 agosto

Omaggio al tango è la coproduzione che L’Istituzione Sinfonica Abruzzese, L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione e il Gruppo E-Motion propongono per l’edizione 2014 de I Cantieri dell’Immaginario. A fare da palcoscenico architettonico allo spettacolo che si terrà sabato 2 agosto alle 21,30 sarà Piazza Santa Margherita.

L’evento, diviso in due parti, è dedicato alle suggestioni del tango argentino che coniuga una forte componente musicale con l’espressività del teatro e della danza. Protagonista della prima parte il clarinetto di Fabrizio Meloni con il Quartetto d’Archi (composto da Antonio Scolletta e Matteo Pippa, Violini Marcello Manfrin, Viola e Giuliano De Angelis, Violoncello) che, sulle note del compositore di musica mediterranea Mauro Palmas, accompagnano i sapienti passi ideati da Francesca La Cava, la regia di Maria Cristina Giambruno, le scene e i costumi di Chiara Defant, il disegno luci di Stefano Pirandello, il video-art di Alessandro Petrini. Gli interpreti sono Fabrizio Croci e Barbara Esposito e i danzatori Angela Caputo, Ilaria Consalvo, Maurizio Formiconi, Greta Furzi, Francesca La Cava, Angela Valeria Russo con il tanguero Andrea Paolelli (Istinto Tango).

Bandoneon e passione per la seconda parte con un ispirato Richard Galliano, poliedrico musicista che si è lasciato più volte trasportare dalla musica jazz, accompagnato dagli Archi dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretti da Giancarlo De Lorenzo. Nel programma suoi brani e il Concerto per bandoneon e orchestra di Astor Piazzolla, perfetta commistione di musica tradizionale argentina e le note del più ricercato jazz.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Ridotto del Teatro Comunale. L’ingresso è libero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *