L’Aquila, “I Cantieri dell’Immaginario”: IN CHOPIN il 18 luglio

Il 18 luglio alle 21:30 al Parco del Castello, nell’ambito de “I Cantieri dell’Immaginario”, va in scene lo spettacolo “In Chopin” del Balletto Teatro di Torino di Loredana Furno sulla musica di Chopin, con le incursioni musicali di Concetta Cucchiarelli. La coreografia è firmata da Marco De Alteriis, giovane danzatore partenopeo formato a Pescara, diplomato all’Accademia Nazionale di Danza, arruolato dalla spagnola Dantzaz Konpainia, da due anni attivo a Torino e oggi nuova speranza coreografica del BTT incoraggiata nientemeno che da Itzik Galili, il famoso autore israeliano di recente ospite di Btt.

Nel comporre la coreografia Marco De Alteriis contrappone alle note di Chopin dolci o suadenti, brillanti o melanconiche, ma sempre classiche, una tecnica contemporanea graffiante, dove i danzatori lasciano esprimere il loro sentire attraverso l’ampiezza e la fisicità del movimento, facendosi trasportare in una dimensione immaginaria che sta al di sopra del rapporto pubblico/artista.

Insieme a Marco De Alteriis, sul palco si esibiranno Kristin Furnes, Daniel Flores Pardo, Manolo Perazzi, Silvia Sisto, Viola Scaglione. I costumi sono firmati da Maria Teresa Grilli.

 “Il genio Chopiniano- afferma il musicista e compositore Daniel Barenboim- si esprime tanto nell’ampia dimensione, quanto nella dimensione contenuta. Dove non c’é la danza, c’é la delicatezza, c’é il sentimento. Pochi altri compositori sanno ridere e piangere allo stesso tempo come lui, nei grandi come nei piccoli pezzi”.

 Lo spettacolo, proposto dal gruppo e-Motion, è realizzato con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Piemonte, della Fondazione CRT, Compagnia di San Paolo e Iren Energia. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *