L’Aquila, gran finale per “Aq 2015-L’Aquila e lo sport” il 20 maggio

Il 20 maggio tutte le scolaresche degli Istituti aderenti all’iniziativa promossa dal Comitato Regionale CONI Abruzzo col il partenariato dei Comitati Regionali della UISP (Unione Italiana Sport Per tutti), della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e della FMSI (Federazione Medico Sportiva Italiana) e con la collaborazione della Federazione Ginnastica, della Federazione Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali e della Società L’Aquila Calcio, si ritroveranno a L’Aquila per le manifestazioni che concludono un anno di attività svolta negli Istituti Scolastici del “cratere” del terremoto del 2009. Oltre 2.500 ragazzi/e, accompagnati dai loro docenti, si ritroveranno nella mattinata al Campo Sportivo “Isaia Di Cesare” (ex Piazza d”Armi) per una manifestazione coreografica, alla presenza delle Autorità e degli atleti che hanno operato da “Testimonial” presso le Scuole. L’arrivo delle scolaresche si completerà entro le ore 09:45, seguirà la sfilata delle rappresentative e la coreografia ad opera delle stesse. Successivamente, dopo i saluti delle autorità, è prevista una esibizione di Karate e di Ginnastica Artistica. Al termine della mattinata le scolaresche si trasferiranno presso lo Stadio Fattori dove, alle ore 15:00, assisteranno alla Partita della Nazionale Italiana Femminile Under 19 contro il Belgio. Seguirà il rientro presso le sedi scolastiche. La manifestazione sarà preceduta, nella giornata di domani, sempre a L’Aquila, dal convegno “Sport è salute – Corretta alimentazione e attività fisica: binomio vincente” che si svolgerà presso la Sala Auditorium “Piervincenzo Gioia” di Palazzo Silone della Regione Abruzzo (via Leonardo Da Vinci n. 6) con inizio alle ore 17:30.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *