L’Aquila, giornata dedicata al progetto Speedy il 27 ottobre

Si terrà martedì 27 ottobre, all’Aquila, con inizio alle 9.30, presso l’Auditorium del Parco, una giornata dedicata a Speedy il progetto europeo di cui la Regione Abruzzo e’ capofila. Il tema: “Strumenti per la valutazione ambientale strategica nella Macroregione adriatico-ionica: l’esperienza di Speedy”. L’iniziativa è della Regione Abruzzo, dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila e dell’ordine degli Architetti pianificatori, Paesaggisti, e Conservatori della provincia dell’Aquila. Verrà presentata una piattaforma informatica condivisa per la corretta applicazione della direttiva europea sulla VAS (Valutazione strategica ambientale). La partecipazione darà diritto all’attribuzione di crediti formativi validi per l’aggiornamento professionale per ingegneri e architetti. Partner del progetto sono le Regioni Marche e Molise, l’Università Gabriele d’Annunzio, il ministero dell’Ambiente, la municipalità di Rakovica (Serbia), l’Agenzia di sviluppo regionale DUNEA di Dubrovnik (Croazia), il Crd (Centro Idi ricerca e sviluppo) di Tirana, la Regione di Corfù, l’Agenzia di Pianificazione territoriale di Tirana (Albania) e il ministero dell’Ambiente della Serbia. Comun denominatore di questi Paesi è il Mare Adriatico che ne bagna le coste e Speedy altro non vuole che trovare una lingua comune attraverso una piattaforma che permetta di confrontarsi sui temi ambientali. La sfida dei prossimi mesi sarà quella di applicare strategie e mezzi per puntare l’attenzione allo stesso Mare Adriatico per una valutazione condivisa di sfruttamento e salvaguardia sempre nell’ottica della valutazione del patrimonio culturale, sociale e architettonico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *